Walking Festival Isola d'Elba

Elba Walking Festival 2021

Isole di Toscana Walking Festival – Festival del Camminare all’Isola d’Elba e a Pianosa

20 Marzo – 30 Maggio / 11 Settembre – 11 Dicembre 2021

Camminare senza fretta lungo i sentieri panoramici del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano

Un nutrito programma di escursioni trekking guidate gratuite e a pagamento per scoprire le bellezze paesaggistiche dell’Isola d’Elba e di Pianosa, la loro storia, le loro tradizioni, organizzato dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.

Per ogni informazione e prenotazione delle escursioni occorre rivolgersi al punto informativo Infopark a Portoferraio (tel. 0565 908231) o scrivere una e-mail a walking@parcoarcipelago.info. La prenotazione è obbligatoria, da fare entro le ore 18:00 del giorno precedente.

In caso di condizioni meteo-marine avverse, le escursioni potranno essere annullate.

Walking Festival Isola d'Elba

 

Programma di Primavera

Le passeggiate e le escursioni del Festival di Primavera per vivere il Parco nel modo migliore

Sabato 20 Marzo, Elba Occidentale
Trekking del Km. 0 – Strade vicinali e vecchi coltivi”. Strade vicinali, antiche vigne, muretti a secco, briglie e carbonaie. Un piacevole percorso dove leggere le pagine della storia contadina elbana, fra usi, tradizioni e simpatici aneddoti. Durante il percorso golosa sosta all’agriturismo Fonte di Zeno e osservazione del Giardino delle Farfalle con il naturalista Leonardo Forbicioni.
Ritrovo: Moletto del Pesce, Marciana Marina,  ore 10:00.
Durata: 6 ore – Difficoltà: media. Prenotazione: obbligatoria, €10 – Federica 339 3868970.

Domenica 21 Marzo, Elba Orientale
“Festa di Primavera”. In occasione della Festa di Primavera, Legambiente Arcipelago Toscano proporrà un evento sugli uccelli migratori: animali straordinari, capaci di percorrere migliaia di chilometri per proteggere il futuro della propria specie, che trovano nelle nostre isole un importante punto di sosta e ristoro. Visita guidata della zona umida di Mola e workshop.
Ritrovo: Loc. Mola c/o Aula Verde Blu, Capoliveri, ore 15:30.
Durata: 3 ore – Prenotazione: obbligatoria, gratuita – Federica 339 3868970.

Sabato 27 Marzo, Elba Centrale
“Meditazione camminata sulla spiaggia di Lacona”. In occasione del Decennio delle Scienze Oceaniche proclamato dall’ONU (2021-2030), con Antonella Vitacca – Istruttrice di Mindfulness – sperimentiamo la ricchezza del Blue Gym Effect, cioè dei comprovati benefici derivanti dall’attività fisica svolta nelle vicinanze delle aree marine. L’evento prevede una meditazione camminata sulla spiaggia e una meditazione seduta di fronte al mare, per valorizzare il nostro legame con il “fratello blu”.
Ritrovo: ore 11 spiaggia di Lacona, Capoliveri, ore 11:00
Durata: 1h 30′ Difficoltà: facile. Prenotazione: obbligatoria, gratuita – Federica 339 3868970.

Domenica 28 Marzo, Elba Orientale
“Grassera e i corsari”. Escursione trekking che, dall’Eremo di Santa Caterina, raggiunge San Quirico e la Torre e del Giove, ripercorrendo le tappe delle incursioni del corsaro Khayr al-Din, detto il Barbarossa, che hanno portato alla tragica distruzione del borgo, mai più ricostruito, di Grassera. Ritrovo: Casa del Parco, Rio nell’Elba, ore 10:00
Durata: 4 ore – Difficoltà: medio-facile. Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato  28 Marzo, Elba Centrale
Laboratori di Elba Taste – I prodotti agroalimentari dell’Isola di Capraia“. Fiori, bacche, frutti antichi ed erbe aromatiche della macchia mediterranea sapientemente raccolti e lavorati sono trasformati in liquori, confetture, biscotti. Conferenza e degustazione con Susanna Casini dell’Azienda Agricola Arura.
Ritrovo: Forte Inglese, Portoferraio, ore 15:30.
Durata: 2 ore – Prenotazione: obbligatoria, €5.

Sabato 3 Aprile, Elba Orientale
“L’oro degli Etruschi”. Visita guidata del borgo di Rio nell’Elba, con ingresso ai musei.
Ritrovo: Casa del Parco, Rio nell’Elba, ore 15:00.
Durata: 2 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita – €4  per ingresso museo.

Sabato 3 Aprile, Isola di Pianosa
Fortunata … ma non troppo! La fornaia di Napoleone a Pianosa”. Visita animata nel paese ambientata nel 1821, anno della morte di Napoleone. Un personaggio dell’epoca realmente vissuto accompagnerà i partecipanti (i futuri coloni dell’isola) a visitare il paese che ancora non c’è e attende di essere abitato.
Ritrovo ore 9:30 a Marina di Campo all’imbarco Aquavision miniti di biglietto.
Durata: 1 ora e 30′ – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, € 12, 5-12 anni € 8.

Domenica 4 Aprile, Elba Occidentale
Il borgo di Marciana e i suoi musei”. Dalla Casa del Parco alla scoperta dell’antico borgo di Marciana. Interpretiamo la sua storia percorrendo le viuzze, entrando nella Fortezza Pisana e nei suoi musei: numismatico ed archeologico. Un viaggio nella cultura del Comune elbano più importante durante il Medioevo, con uno sguardo sulla storia di tutta l’isola e delle perle dell’Arcipelago.
Ritrovo: Casa del Parco, Marciana,  ore 17:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Lunedì 5 Aprile, Elba Centrale
“Trekking sul promontorio dell’Enfola e visita alla Tonnara”. Passeggiata intorno a Capo Enfola, fra bellissime scogliere a picco sul mare e scorci sulla costa settentrionale dell’isola, con importanti testimonianze della Seconda Guerra Mondiale. Al termine dell’escursione, visita alla Tonnara, visione di un video d’archivio sull’antica tecnica di pesca del tonno, testimonianza del legame fra territorio e produzioni nella Riserva MAB isole di Toscana.
Ritrovo: Capo d’Enfola, Portoferraio, ore 16:00.
Durata: 2 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 10 Aprile, Elba Occidentale
Con il naso all’insù”. In occasione dell’International Dark Sky Week, serata al Piazzale dell’Astronomia di San Piero per leggere la magia del cielo e delle sue costellazioni, sapientemente guidati dall’esperto astrofilo Angelo Lello Tranchida.
Ritrovo: Loc. San Piero, Campo nell’Elba, ore 21:30.
Durata: 2 ore – Difficoltà: facile – Indispensabile portare una torcia – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Domenica 11 Aprile, Elba Occidentale
Anello della Cotaccia e le marine”. Un percorso ad anello che vi permetterà di conoscere uno dei tratti più caratteristici della costa nord occidentale. Piccoli villaggi a picco sul mare, vecchi coltivi, rocce granitiche scolpite dall’erosione, un saliscendi immersi nei colori e odori della macchia mediterranea. Durante il percorso scoprirete come si è formato il granodiorite del Monte Capanne e gli ortoclasi di Sant’Andrea.
Ritrovo: Loc. La Zanca, Marciana,  ore 9:30.
Durata: 5 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 17 Aprile, Elba Occidentale
Trekking del Km. 0 – La piana alla sughera e le tombe megalitiche”. Suggestivo trekking che vi condurrà a Piana alla Sughera, che con la sua concentrazione di tombe a cassetta e menhir è senza dubbio uno dei siti più importanti dell’Elba preistorica, importantissima testimonianza del megalitismo elbano, riconducibile, per analogia con Corsica e Sardegna, all’Età del Rame o ai primi secoli dell’Età del Bronzo. Al termine visita dell’Azienda Terre del Granito e piccola degustazione.
Ritrovo: Loc. Vallebuia – Seccheto c/o Agricoop, Campo nell’Elba, ore 10:00.
Durata: 5 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, €10.

Lunedì 18 Aprile, Elba Centrale
“La Villa delle Grotte el Paradiso”. Alla scoperta della Villa delle Grotte accompagnati da un esperto archeologo. Percorso costiero con passeggiata dal bacino termale, piccola zona umida di grande importanza naturalistica e visita al sito dell’antica domus romana del I sec. a.C. In collaborazione con Italia Nostra Arcipelago Toscano.
Ritrovo: ore 15 Portoferraio, Terme di San Giovanni
Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, € 8, 5-12 anni  € 4.

Sabato 24 Aprile, Elba Centrale
“Geo-experience: camminando sul fondale di un antico oceano”. In occasione del Earth Day (22 aprile), escursione sul Volterraio accompagnati dal geologo Nicola Gherarducci, per godere di una splendida vista panoramica ed osservare rocce che sono i resti di antichi fondali oceanici oramai scomparsi. Visita alla Fortezza.
Ritrovo al parcheggio delle Casermette sotto il Castello del Volterraio, Rio nell’Elba, ore 16:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: media – Prenotazione obbligatoria – Costo € 20.

Domenica 25 Aprile, Elba Occidentale
Gli anfibi dell’Arcipalago”. In occasione della Giornata Internazionale per la salvaguardia delle rane, facile escursione ad anello insieme ad un esperto erpetologo, fra leccete e macchia mediterranea, attraversando il lussureggiante Fosso della Cala, per parlare di anfibi.
Ritrovo: Porto, Marciana Marina,  ore 10:00.
Durata: 4 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 1 Maggio, Elba Occidentale
Un relitto glaciale nella Valle di Pomonte”. In esplorazione verso il sito dove cresce il Pancratium illyricum che si trova nella Valle di Pomonte, percorrendo un nuovo anello che congiunge la Valle di Pomonte con l’attigua Valle del Poio. Oltre a farci scoprire gli antichi palmenti e coltivi, questo sentiero regala una delle fioriture più caratteristiche dell’Arcipelago Toscano, quella del giglio di montagna.
Ritrovo: Loc. Pomonte c/o Piazza della Chiesa, Marciana,  ore 16:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: medio-facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Domenica 2 Maggio, Elba Centrale
“Trekking del km.0 – Il promontorio di Capo Stella”. Anello sulla lunga e stretta punta che separa le due baie della Stella e di Lacona e che consente di ammirare, immersi nei colori e nei profumi della macchia mediterranea, un panorama suggestivo. Al termine visita dell’Azienda Agricola Regali Rurali e piccola degustazione.
Ritrovo: Loc. Lacona c/o CEA, Capoliveri, ore 15:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, €10.

Sabato 8 Maggio, Elba Orientale
“Passeggiare leggendo”. Trekking nella zona orientale con lettura di passi degli antichi Statuto Rivi, manoscritto del XVI secolo, che raccoglie norme ma anche prescrizioni di carattere morale per la regolamentazione della vita quotidiana della comunità riese.
Ritrovo: Gli Spiazzi di Rio Marina, ore 21:00.
Durata: 2 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Domenica 9 Maggio, Elba Occidentale
Geo-experience: il granito turbolento di Sant’Andrea”. Acompagnati dal geologo Sergio Rocchi dell’Università di Pisa, un trekking ecologico al livello del mare lungo la scogliera tra Sant’Andrea e il Cotoncello. Il granito del Monte Capanne, ossatura dell’Elba occidentale, si manifesta qui con grandi cristalli di feldspato e con porzioni scure ch etestimoniano movimenti turbolenti all’interno della camera magmatica.
Ritrovo: Loc. Sant’Andrea, Marciana,  ore 11:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, €8, 5-12 anni €4.

Sabato 15 Maggio, Elba Orientale
“Orienteering in miniera”. Con bussola e carta, alla scoperta della zona mineraria del Monte Calamita, in occasione della Giornata Mondiale dell’Orienteering (11 maggio). Questa tecnica permette di esplorare consapevolmente il territorio, promuove il rispetto dell’ambiente, stimolando lo spirito di indipendenza, di intraprendenza e l’uso ricreativo dei boschi. A termine dell’attività visita guidata al Museo dell’Officina.
Ritrovo: Museo dell’Officina, Capoliveri, ore 10:00.
Durata: 4 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita. Ingresso al museo: € 2,50.

Domenica 16 Maggio, Elba Occidentale
Geo-experience: trekking geologico – come è nata Pianosa?”. Guidati dal geologo Luca Foresi – Università di Siena, attraverseremo l’isola di Pianosa in direzione ovest, verso il Golfo della Botte, dove, al cospetto di un falesia quasi verticale, formatasi circa 8 milioni di anni fa, scopriremo come si è formata l’isola di Pianosa e come queste terre siano state importanti per la storia dell’uomo in quest’area del Mediterraneo. Rientrando, visiteremo il Museo delle Scienze Geologiche e Archeologiche.
Ritrovo: Imbarco Aquavision muniti di biglietto, Loc. Marina di Campo, Campo nell’Elba, ore 9:30.
Durata: 3 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, €8, 5-12 anni €4.

Venerdì 21 Maggio, Elba Occidentale
Somareria dell’Elba: c’era una volta un’isola”. Visita del piccolo museo “C’era una volta un’isola”, approccio sensoriale al somaro nel suo recinto, prove di conduzione del somaro in mezzo all’oliveta. Escursione immersi nell’evoluzione della macchia mediterranea fino a raggiungere un magnifico bosco di lecci, percorrendo un fresco sentiero.
Ritrovo: Somareria , Loc. Marina di Campo, Campo nell’Elba, ore 10:00 e ore 16:00.
Due turni  – Durata: 3 ore. – Prenotazione: obbligatoria, adulti € 20, 5-12 anni €10.

Sabato 22 Maggio, Elba Orientale
“Visita all’apiario”. In occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità accompagnati dagli esperti Leonardo Forbicioni e Roberto Ballini, andremo a conoscere lo straordinario mondo delle api, per scoprirne i segreti attraverso un’arnia di osservazione didattica, assaggi di diverse tipologie di miele e simulazione della raccolta del polline.
Ritrovo: Orto dei Semplici, Rio nell’Elba, ore 15:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, ingresso € 4, esenti bambini 0 – 4 anni.

Domenica 23 Maggio, Elba Centrale
“Turtle Day”. In occasione della Giornata Mondiale delle Tartarughe evento bilingue sulle tartarughe dedicato ai bambini italiani e a quelli tedeschi ospiti dei campeggi di Lacona. Insieme alla Guida Parco scopriremo le caratteristiche di questo mammifero marino e creeremo un “finto” nido sulla spiaggia, per imparare a riconoscere e tutelare quelli veri.
Ritrovo: Loc. Lacona c/o CEA, Capoliveri, ore 15:30.
Durata: 2 ore – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 29 Maggio, Elba Orientale
“La macchia e le rocce colorate d’oriente”. Immersi in paesaggi dalla rigogliosa vegetazione, risalirete le pendici del Monte Grosso, accompagnati dal geologo Nicola Gherarducci e spaziando con lo sguardo sul versante orientale dell’Elba fino al promontorio di Piombino, l’Argentario, Capraia e Gorgona.
Ritrovo: ore 10 Loc. Cavo c/o porto, Rio, ore 10:00.
Durata: 4 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 29 Maggio, Elba Occidentale
La montagna si veste di giallo: le prunelle”. Trekking nella zona occidentale risalendo dal borgo contadino di Colle d’Orano fino al Semaforo di Campo alle Serre, fra il giallo delle ginestre e il viola delle violette, immersi nei profumi della macchia mediterranea, con scorci mozzafiato sul resto dell’Arcipelago e sulla vicina Corsica.
Ritrovo: Loc. Colle d’Orano, Marciana,  ore 10:00.
Durata. 5 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Domenica 30 Maggio, Elba Orientale
“Spiagge e fondali puliti”. Iniziata nel 2014, l’indagine Beach Litter rappresenta una delle più importanti iniziative di citizen science a livello internazionale. Insieme a Legambiente puliremo la spiaggia di Mola e, con l’aiuto di Guide Parco sub, i fondali dell’area: i rifiuti raccolti saranno opportunamente censiti e catalogati, con l’obiettivo di contribuire ad ampliare il database dei rifiuti spiaggiati costruito dai volontari a livello europeo. A conclusione dell’esperienza, merenda insieme.
Ritrovo: Loc. Mola, Aula Verde Blu, Capoliveri, ore 15:00.
Durata: 2 ore – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

 

Programma d’Estate

Le passeggiate e le escursioni del Festival d’Estate per vivere il Parco nel modo migliore

Mercoledì 2 Giugno, Elba Occidentale
Festa delle farfalle – Legambiente Arcipelago Toscano”. Legambiente Arcipelago Toscano, insieme a Parco Nazionale Arcipelago Toscano e Università di Firenze, organizza il tradizionale trekking guidato all’interno del “Santuario delle farfalle Ornella Casnati”.
Ritrovo: Area Picnic Monte Perone, Campo nell’Elba, ore 10:30.
Durata: 4 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 5 Giugno, Elba Occidentale
L’affascinante mondo dei pipistrelli”. Escursione al crepuscolo lungo il sentiero della Madonna del Monte con un esperto di chirotteri nella Giornata Mondiale dell’Ambiente. Chi penserebbe ai pipistrelli tra la fauna più importante delle piccole isole del Mediterraneo? Durante la notte intrecciano nel cielo veloci traiettorie alla ricerca di cibo e di giorno riposano in luoghi appartati; il nostro esperto ci svelerà quali segreti nascondono e come possiamo proteggerli.
Ritrovo: Casa del Parco, Marciana,  ore 20:30.
Durata: 3 ore Difficoltà: facile – Indispensabili strumenti di illuminazione come frontalini e torce – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Martedì 8 Giugno, Elba Occidentale
Giornata Mondiale degli Oceani: escursione whale watching”. Alla scoperta dei cetacei che popolano il mare intorno alle nostre isole: navigherete lungo la costa sud-est dell’Elba, conoscendo il Santuario Internazionale per la protezione dei Mammiferi Marini Pelagos, area marina nella quale il Parco è totalmente inserito, e che tutela oltre a balenottere, capodogli e delfini, circa 8.500 specie di animali marini.
Ritrovo: imbarco Motobarca Mickey Mouse, Loc. Marina di Campo, Campo nell’Elba, ore 10:00.
Durata: 5 ore – Prenotazione: obbligatoria, € 30, incluso pranzo a bordo.

Sabato 12 Giugno, Elba Centrale
“Le stelle sono tante!” Quante stelle ci sono in cielo? Quanto sono lontane? Come ci si orienta di notte? Dov’è la Stella Polare? Scopriamolo insieme agli Astrofili Elbani, in uno speciale evento dedicato ai bambini. Osserveremo la volta stellata ad occhio nudo e con i telescopi, alla ricerca delle costellazioni più belle, ammassi, nebulose e quanto di più affascinante offre il cielo di giugno.
Ritrovo: Loc. Lacona c/o CEA, ore 21:30.
Durata: 2 ore – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Domenica 13 Giugno,  Elba Centrale
“In cammino nei Parchi”. In occasione della nona edizione di “In cammino nei Parchi”, CAI e Federparchi propongono un evento per il piacere di camminare in libertà. Percorrerete il sentiero costiero che, partendo da Viticcio, si addentra in Punta Penisola per poi scendere alla piccola località di Forno e, attraverso Scaglieri e Biodola, raggiunge Procchio. Fra baie sabbiose e ombrosi boschi di leccio, parleremo di mare, pesca al tonno e antichi usi del bosco, trovando il tempo per un tuffo!
Ritrovo: Loc. Viticcio, Portoferraio, ore 10:00.
Durata: 4 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita

Mercoledì 16 Giugno, Elba Orientale
“Attenti alla tartaruga!” Evento organizzato da Legambiente Arcipelago Toscano per scoprire come le tartarughe caretta-caretta nidificano sulle nostre coste. Inaugurazione della stagione di monitoraggio delle spiagge per la scoperta e tutela di eventuali nidi, corso teorico-pratico sul riconoscimento delle tracce aperto a tutta la popolazione.
Ritrovo: Loc. Mola, Aula Verde Blu, Capoliveri, ore 15:30.
Durata: 2 ore – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Mercoledì 23 Giugno, Elba Occidentale
La magica notte di San Giovanni”. Citizen science e passeggiata durante la sera di San Giovanni per raccogliere speciali piante medicamentose e conoscere i rituali magici connessi all’utilizzo di questi antichi rimedi naturali.
Ritrovo: Casa del Parco, Marciana,  ore 17:30.
Durata: 2 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 26 Giugno, Elba Orientale
Geo-Experience – rocce, faglie e minerali, i veri protagonisti dell’Isola d’Elba”. Una passeggiata in compagnia del geologo Andrea Brogi – Università di Bari – lungo le sponde della baia di Barbarossa per ripercorrere i processi geologici avvenuti nella crosta terrestre circa 7-5 milioni di anni fa e che hanno configurato il quadro geologico dell’isola.
Ritrovo: Spiaggia di Barbarossa, Porto Azzurro,  ore 17:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, €8, 5-12 anni €4.

Giovedì 1 Luglio, Elba Orientale
“Trekking del Km. 0: il sentiero Verdemare con degustazione in agriturismo”. Affascinante e piacevole passeggiata lungo la Costa Nord-Est che vi permetterà di comprendere meglio l’evoluzione geologica deell’isola e le frequentazioni storiche dovute proprio alla ricchezza della terra. Sosta per il bagno e aperitivo finale presso l’agriturismo con assaggi di cucina tipica elbana.
Ritrovo: Loc. Cavo c/o Ristoro dell’Amandolo, Rio, ore 16:00.
Durata: 2 ore e 30′ – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, €10 – Previste riduzioni.

Domenica 4 Luglio, Elba Occidentale
Il mare, patrimonio esauribile”. Si ragiunge la Baia di Galenzana per un affascinante snorkeling. La ricchezza di posizonia, conchiglie e pesci sarà l’occasione per parlare dell’importanza del nostro mare e delle sue risorse. Al ritorno a Marina di Campo, incontro con i pescatori per parlare di pesca, pescato e mare.
Ritrovo: Piazza da Verrazzano, Loc. Marina di Campo, Campo nell’Elba, ore 14:50.
Durata: 4 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, €8.

Giovedì 8 Luglio, Elba Orientale
“Serata senza luna al Volterraio con gli Astrofili Elbani”. Doppio appuntamento per una serata tra storia, scienza e mito. Visiterete la Forteza del Volterraio con le Guide del Parco e dopo il calar del sole, vi orienterete tra le stelle, le costellazioni e i loro miti. Un evento imperdibile per astrofili e fotografi.
Ritrovo al parcheggio Le Casermette sotto al Castello del Volterraio, Rio, ore 20:30.
Durata: 4 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, €20 – Previste riduzioni.

Sabato 10 Luglio,  Elba Orientale
“Lo sfruttamento del suolo, il minerale di ferro, le tecniche, i mezzi di trasporto”. Incontro – conferenza.
Ritrovo: Casa del Parco, Rio nell’Elba, ore 18:00.
Durata: 2 ore – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Giovedì 15 Luglio, Elba Orientale
“Elba Book Festival”. Laboratorio creativo per bambini nell’ambito della manifestazione “Elba Book Festival dell’editoria indipendente”.
Ritrovo: Casa del Parco, Rio nell’Elba, ore 17:00.
Durata: 2 ore – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 17 Luglio, Elba Orientale
“Mariona al Volterraio – Trekking animato”. Un vero e proprio trekking storico-naturalistico con una popolana del Cinquecento (una guida del Parco) che vi trasmetterà nozioni di botanica, geologia e aneddoti tratti da archivi storici, proposti con rigore scentifico, ma alleggeriti in chiave ironica.
Ritrovo al parcheggio Le Casermette sotto al Castello del Volterraio, Rio, ore 20:30.
Durata: 3 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, €30 – Previste riduzioni.

Sabato 24 Luglio, Elba Occidentale
Camminare in silenzio guidati dalla luce della luna piena”. Passeggiata a Marciana nel bosco di castagni e lungo il pendio della montagna circondati da suoni e profumi per godere la rilassante atmosfera della magica notte di luna piena.
Ritrovo: Casa del Parco, Marciana,  ore 21:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: medio-facile – Prenotazione: obbligatoria, €8, 5-12 anni €4.

Domenica 3 Agosto, Elba Centrale
“Isola d’Elba. Il promontorio di Capo Stella”. Percorso ad anello sulla lunga e stretta punta che separa le due ampie baie della Stella e di Lacona e che consente di ammirare un panorama suggestivo della costa meridionale.
Ritrovo: Spiaggia di Margidore, Capoliveri, ore 17:00.
Durata: 2 ore e 30′ –  Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, €8.

Sabato 7 Agosto, Elba Occidentale
“Sotto un cielo sorprendente di stelle”. Escursine notturna ai Sassi Ritti, importante testimonianza del megalitismo elbano per la sua concentrazione di menhir. In collaborazione con il Circolo delle Macinelle e dell’Associazione Astofili San Piero leggerete la carta del cielo con particolare attenzione al Triangolo estivo che domia il cielo in agosto.
Ritrovo: Loc. San Piero c/o Piazza della Chiesa, Campo nell’Elba, ore 21:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: medio-facile – Prenotazione: obbligatoria, €8, 5-12 anni €4

Domenica 15 Agosto, Elba Occidentale
In terrazza fra le stelle”. Il cielo di agosto attraverso i telescopi messi a disposizione dall’Associazione Astrofili Elbani per scrutare le bande di Giove e gli anelli di DSaturno, i dettagli delle nebulose più luminose e tanto altro. Una serata impreziosita da scienza e mitologia, nella splendida cornice di uno dei più bei borghi dell’Elba.
Ritrovo: Casa del Parco, Marciana, ore 21:00.
Durata: 2 ore – Prenotazione: obbligatoria, €8, 5-12 anni €4.

Sabato 21 Agosto, Elba Orientale
Trekking Km. 0 – Il Laghetto di Terranera”. Suggestivo trekking di interesse geologico per la ricchiezza di minerali del percorso. Incontrerete i segni dell’antica miniera, degli impianti dei vecchi pontili di caricamento, fino ad arrivare al Laghetto di Terranera, piccolo bacino di origine mineraria a ridosso del mare. Durante la passeggiata meritata sosta all’Azienda Agricola Il Lentisco per una piccola degustazione e per scoprire i segreti del loro olio e miele.
Ritrovo: Spiaggia di Barbarossa, Porto Azzurro, ore 17:30.
Durata: 4 ore – Difficoltà: medio-facile – Prenotazione: obbligatoria, €10.

Lunedì 23 Agosto, Elba Orientale
“Mariona al Volterraio – Trekking animato”. Un vero e proprio trekking storico-naturalistico con una popolana del Cinquecento (una guida del Parco) che vi trasmetterà nozioni di botanica, geologia e aneddoti tratti da archivi storici, proposti con rigore scentifico, ma alleggeriti in chiave ironica.
Ritrovo al parcheggio Le Casermette sotto al Castello del Volterraio, Rio, ore 20:30.
Durata: 3 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, €30 – Previste riduzioni.

Mercoledì 25 Agosto, Elba Occidentale
“Gli scherzi del MUM”. Spiegazione delle grafiche a parete del Museo MUM: il ciclo delle rocce, il vulcano riuscito e il vulcano mancato, esperimenti e test pratici per riconoscere rocec e minerali ed il loro impiego. Visita alle collezioni e visione di un filmato sulla storia dell’estrazione e della lavorazione del granito.
Ritrovo: Loc. San Piero c/o Piazza della Chiesa, Campo nell’Elba, ore 21:00.
Durata: 2 ore – Prenotazione: obbligatoria, €4,50, ridotto €2,50 (costo ingresso al museo)

Sabato 28 Agosto, Elba Orientale
“Serata delle stelle”. Serata per l’osservazione delle stelle e del cielo con l’Associazione Astrofili Elbana. Una serata senza luna per scrutare da vicino le bande di Giove e gli anelli di Saturno e i dettagli delle nebulose più luminose.
Ritrovo: Loc. Aia di Cacio, Rio nell’Elba, ore 21:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, €8, 5-12 anni €4.

Mercoledì 1 Settembre,  Elba Occidentale
Trekking Napoleonico nel bicentenario della morte di Napoleone”.  Passeggiata alla Chiesa della Madonna del Monte dove l’imperatore incontrò la sua amante, la Contessa polacca Maria Walewska e il loro figlio Alexander, seppur per sole 52 ore. Lungo la via incontrerete l’imperatore Napoleone, la Contessa e il governatore Drouot che vi racconteranno i principali momenti della loro vita all’Elba, i progetti, gli amori, la fuga. A cura della Compagnia Teatrale dei Tappezzieri.
Ritrovo: Chiesa della Madonna del Monte, Marciana, ore 17:00
Durata: 3 ore – Difficoltà medio-facile – Prenotazione: obbligatoria, €20, 5-12 anni €10.

Venerdì 3 Settembre, Elba Occidentale
Somareria dell’Elba: c’era una volta un’isola”. Visita del piccolo museo “C’era una volta un’isola”, approccio sensoriale al somaro nel suo recinto, prove di conduzione del somaro in mezzo all’oliveta. Escursione immersi nell’evoluzione della macchia mediterranea fino a raggiungere un magnifico bosco di lecci, percorrendo un fresco sentiero.
Ritrovo: Somareria , Loc. Marina di Campo, Campo nell’Elba, ore 10:00 e ore 16:00.
Due turni  – Durata: 3 ore. – Prenotazione: obbligatoria, adulti € 20, 5-12 anni €10.

Sabato 4 Settembre, Elba Orientale
“Alla scoperta del Parco Minerario”. In collaborazione con il Parco Minerario un itinerario alla scoperta delle rocce colorate che hanno custodito i variegati minerali del ferro. Partendo da Rio Albano raggiungerete il Cantiere delle Conche per ammirare il laghetto rosso e risalirete verso l’anfiteatro minerario di Valle Giove per godere di uno splendido panorama sul canale di Piombino.
Ritrovo: Museo del Parco Minerario, Rio Marina, ore 17:00, con auto al seguito.
Durata: 4 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, €8, 5-12 anni €4 – Ingresso Parco Minerario €2,50.

Programma d’Autunno

Le passeggiate e le escursioni del Festival d’Autunno per vivere il Parco nel modo migliore

Sabato 11 Settembre, Isola di Pianosa
Isola di Pianosa … fortunata ma non troppo! La fornaia di Napoleone”. Visita animata del paese ambientata nel 1821 dove un personaggio dell’epoca realmente vissuto accompagnerà i visitatori (i futuri coloni dell’isola) a visitare il paese che non c’è e che attende di essere riabitato, raccontando storia e curiosità con ironia.
Ritrovo: imbarco Aquavision muniti di biglietto, Loc. Marina di Campo, Campo nell’Elba, ore 9:30.
Durata: 1 ora e 30′ – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, €12, 5-12 anni €8.

Domenica 12 Settembre, Elba Occidentale
Trekking Km. 0 – Granito e caprili”. Partendo da San Piero, dopo una visita all’abitato, si raggiunge il Mulino del Moncione, non più in uso dal 1910 ma di cui restano ancora ben visibili il bottaccio, la condotta forzata e i locali per la macinatura del grano. Disseminati durante il percorso rocce sbozzate e massi semilavorati, testimonianza dell’utilizzo di questa roccia sin da epoche antiche. Al ritorno, rifocillante merenda presso Il Caprile Pastorizia Elbana, dove il giovane pastore Daniele Mattera ci racconterà la sua attività, il suo legame con il territorio e le antiche tradizioni.
Ritrovo: Loc. San Piero c/o Museo MUM, Campo nell’Elba, ore 10:00.
Durata: 5 ore – Difficoltà 5 ore – Prenotazione: obbligatoria, adulti €10.

Sabato 18 Settembre, Isola di Pianosa
Geo-experience: Pianosa, l’isola che non c’era”. Itinerario escursionistico con il geologo Luca Foresi verso la Cala del Bruciato dove saraà possibile percorre un viaggio nel passato geologico dell’isola, fra fossili e testimonianze del passato e comprendere perchè i colori di Pianosa ci ricordano quelli delle isole caraibiche.
Ritrovo: imbarco Aquavision muniti di biglietto, Loc. Marina di Campo, Campo nell’Elba, ore 9:30.
Durata: 3 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, €8, 5-12 anni €4.

Domenica 19 Settembre,  Elba Centrale
“Il cammino della Rada”. In occasione Giornata Mondiale senza Auto, una camminata con lentezza per tutta la famiglia, che dal bacino termale di San Giovanni condurrà fino alla Villa delle Grotte, lussuosa residennza romana del I secolo a.C. In collaborazione con Italia Nostra Arcipelago Toscano.
Ritrovo: Loc. Viticcio, Portoferraio, ore 10:00.
Durata: 4 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, €8, 5-12 anni €4

Venerdì 24 Settembre, Elba Occidentale
Escursione whale watching”. Alla scoperta dei cetacei che popolano il mare intorno alle nostre isole. Navigherete lungo la costa sud-est dell’Elba nel Santuario Internazionale dei Mammiferi Marini Pelagos che tutela oltre a delfini, balenottere e capodogli, oltre 8.500 animali marini.
Ritrovo: imbarco Mickey Mouse muniti di biglietto, Loc. Marina di Campo, Campo nell’Elba, ore 10:00.
Durata: 5 ore – Prenotazione: obbligatoria, €30, pranzo a bordo incluso

Sabato 25 Settembre, Elba Orientale
“Geo-experience: camminando sul fondale di un antico oceano”. Escursione sul Volterraio accompagnati dal geologo Nicola Gherarducci, per godere di una splendida vista panoramica ed osservare rocce che sono i resti di antichi fondali oceanici oramai scomparsi. Visita alla Fortezza.
Ritrovo al parcheggio delle Casermette sotto il Castello del Volterraio, Rio nell’Elba, ore 16:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria – Costo € 20 – Previste riduzioni.

Sabato 2 Ottobre, Elba Occidentale
Lucertole, gechi e serpenti: questi amici sconosciuti”.  Trekking lungo il sentiero della Vallaccia di Pomonte per conoscere la Rete Natura 2000 e tra rocce, tronchi e arbusti l’esperto vi aiuterà a riconoscere piccoli animali che assumono colorazioni molto differenti.
Ritrovo: Loc. Pomonte c/o Piazza della Chiesa, Marciana, ore 10:00.
Durata: 6 ore – Difficoltà impegnativa – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Domenica 3 Ottobre, Elba Centrale
“Isola d’Elba. Conoscere Mola”. In occasione della giornata degli Animali, andremo alla scoperta della zona umida di Mola, conoscendo i progetti che il Parco Nazionale vi sta realizzando e cercando di avvistare gli animali che vi abitano o vi sostano.
Ritrovo: Loc. Lacona c/o CEA, Capoliveri, ore 15:00.
Durata: 2 ore –  Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 9 Ottobre, Elba Orientale
“Isola d’Elba. Geo-experience: far parlare i sassi”. Mini laboratorio di geologia per bambini. Osservando campioni e consultando cartine, fra giochi, disegni ed indovinelli, i bambini scopriranno l’affascinante mondo della geologia accompagnati dal geologo Giulio Colombo. Al termine, consegna di un diploma di partecipazione.
Ritrovo: Loc. Lacona c/o CEA, Capoliveri, ore 15:30.
Durata: 2 ore –  Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 9 Ottobre, Elba Occidentale
“Geo-experience: visita al MUM e a Grotta d’Oggi”. In occasione della settimana del Pianeta Terra, visita al Museo mineralogico Luigi Celleri e la sua bellissima collezioone di pegmatiti. A seguire una breve escursione ad uno dei siti mineralogici più importanti della zona, Grotta d’Oggi, un percorso archeo-mineralogico alla scoperta degli uomini e dei luoghi che hanno reso famosi i minerali di San Piero nel mondo.
Ritrovo: Loc. San Piero c/o Museo dei Minerali, Campo nell’Elba, ore 14:00.
Durata: 4 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, €4,50, ridotto €2,50 (costo ingresso al museo).

Domenica 10 Ottobre, Elba Orientale
“Isola d’Elba. Geo-experience: il vento gran costruttore di rocce”. Trekking costiero, accompagnati dai geologi Maurizio D’Orefice e Roberto Graciotti – Ispra, osserveremo interessantissimi depositi di sabbie prodotti dal vento che disegnano forme molto particolari, la cui lettura svela anche i processsi che le hanno generate.
Ritrovo: Loc. Madonna delle Grazie, Capoliveri, ore 11:00.
Durata: 4 ore – Difficoltà: medio-facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 16 Ottobre, Elba Occidentale
I mestieri ritrovati: passeggiare tra i castagni secolari”.  Trekking ad anello da Patresi risalendo la Valle del Bollero fino a Serraaventosa epr arrivare alla Madonna del Monte. Da lì la discesa attraverso un bosco di macchia e castagneto con massi e scorsi panoramici fino alla Zanca. Ritrovo: Loc. Patresi c/o Hotel Belmare, Marciana, ore 10:00.
Durata: 6 ore – Difficoltà impegnativa – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Domenica 17 Ottobre, Elba Orientale
“Tesori nascosti – Mausoleo Tonietti e architettura urbana”. Facile passegggiata che dal lungomare ci porta fino al Mausoleo Tonietti, cappella funeraria costruita agli inizi del ‘900, da molti considerata l’opera più significativa dell’architetto Coppedè, maestro dello stile liberty italiano.
Ritrovo: Lungomare di Cavo, Rio, ore 10:00.
Durata: 3 ore – Difficoltà: media – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 23 Ottobre, Elba Occidentale
“Passeggiata con i somari sulla via dei Rosmarini”. Partendo dalla Somareria dell’Elba, percorrerete un sentiero costiero un tempo usato dai contadini per raggiungere i campi coltivati nei pressi della località Ischia, utilizzato durante la 2° Guerra Mondiale per pattugliare la costa.
Ritrovo: Loc. Marina di Campo c/o Somareria, Campo nell’Elba, ore 11:00.
Durata: 5 ore – Difficoltà: facile – Prenotazione: obbligatoria, adulti €20, 5-12 anni €10

Domenica 24 Ottobre, Elba Occidentale
Festa della Castagna a Marciana”. In occasione della Festa della Castagna, laboratori per bambini e famiglie alla scoperta della flora e della fauna che popola il versante occidentale dell’isola.
Ritrovo: Casa del Parco, Marciana, ore 10:00 e ore 15:00.
Durata: 2 ore – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Sabato 31 Ottobre, Elba Occidentale
Festa della Castagna a Poggio”.  In occasione della Festa della Castagna, trekking al Romitorio di San Cerbone costruito nel 575 in onore del Santo.
Ritrovo: Piazza del Castagneto, Loc. Poggio, Marciana, ore 10:00.
Durata: 2 ore – Difficoltà medio-facile – Prenotazione: obbligatoria, gratuita.

Domenica 1 Novembre, Casa del Parco, Rio nell’Elba, ore 14:00.
“Verso il Monte Serra”. Alla scoperta di vecchie cave e dei luoghi dove si forgiava il ferro. Durante il percorso, lente di ingrandimento all  mano, analizzeremo le straordinarie rocce che si trovano in questa zona per scoprirne caratteristiche e proprietà. Durata: 3 ore – Difficoltà: media – Evento su prenotazione, gratuito.

Domeica 5 Dicembre,  Forte Inglese, Portoferraio, ore 15:30.
“Giornata Mondiale del Suolo”. Conferenza al Forte Inglese con gli esperti del WBA sull’importanza di tutelare il suolo terrestre, serbatoio di un quarto della biodiversità globale.  Durata: 2 ore – Su prenotazione, gratuito

Sabato 11 Dicembre, Loc. Lido di Capoliveri c/o Elbamagna, Capoliveri, ore 10:00.
“Trekking del Km. 0 – La costa sud dell’isola”. Piacevole trekking costiero fra le piccole calette della costa sud. Frequentatissime d’estate, queste calette sanno ora regalarci i loro colori più intensi, dall’oro delle sabbie al blu cristallino delle loro acque e al verde della macchia mediterranea che circonda gli arenili. Al termine del trekking, gustosa visita al laboratorio di Elbamagna, per onoscere gli antichi dolci e le tradizioni natalizie della nostra isola. Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Evento su prenotazione

Prenota questa escursione

Conquistadores Cup Elba

Conquistadores Cup

Domenica 6 Giugno a Porto Azzurro si svolgerà la “Conquistadores Cup”, gara di Granfondo di Mountain Bike che si svolge nel bellissimo entroterra a confine col mare tra le colline che costituiscono lo spettacolare scenario per cui è conosciuto il paese di Porto Azzurro all’Isola d’Elba.

Sul percorso sono presenti salite molto impegnative anche se relativamente brevi con pendenze che spesso superano il 20%, divertentissime discese tecniche, passaggio sulla spiaggia di Terranera, scalinate in centro abitato ed altri single track che rendono la gara molto impegnativa e allo stesso tempo affascinante.

La Conquistadores Cup di Porto Azzurro assieme alla Legend Cup di Capoliveri fanno parte della combinata Elba MTB Challenge.

L’Organizzazione sta lavorando per allestire il nuovo percorso  …. intanto vi descriviamo il percorso 2020 …

La partenza è prevista sul lungomare adiacente la piazza Matteotti, bellissima e suggestiva piazza considerata il “Salotto dell’Isola d’Elba”.  Appena partiti si percorre un breve strappo in salita per raggiungere e percorrere la passeggiata Carmignani, sentiero che costeggia il mare.

Uno stradello in discesa ci porterà sulla spiaggia di Barbarossa (dal nome dell’omonimo pirata che qui faceva le sue scorribande), si prosegue per Capobianco costeggiando il mare per scendere sulla spiaggia di Reale.

Si continua per la particolarissima Spiaggia di Terranera, formata da una sabbia nera e luccicante per la presenza di polveri di Pirite e si imbocca un single track che ci porterà a passare sulla spiaggia del bellissimo e caratteristico laghetto di Terranera, un lago dal colore azzurro/verde formato da acqua solfurea creata dagli scavi della miniera di ferro e altri minerali.

La gara continua con la prima vera salita che ci porterà in vetta al Monte Arco, poi giù per un sentiero fino ad arrivare in località Acquaviva.

Dopo l’Acquaviva una lunga discesa ci porta ai piedi della salita più impegnativa dell’intera gara; la Cronoscalata di Monserrato una salita breve, in quanto di poco superiore al km ma che presenta pendenze importanti che faranno male alle gambe.
La discesa che segue è un sentiero tecnico con dei bellissimi scorci panoramici dove è possibile ammirare il paese di Porto Azzurro ma soprattutto l’affascinante bellezza del mare in cui sembrerà di tuffarsi.

Info: +39 339 4419636 – https://www.conquistadorescup.it/

Iscrizioni online su Winning Time

Triathlon Road Iron Tour Elba 2021

5 affascinanti triathlon, 5 giorni, 5 splendide località dell’Isola d’Elba … questo è Iron Tour Italy che svolgerà la sua undicesima edizione dal 22 al 26 maggio 2021 e ancora una volta rappresenterà l’unica gara di triathlon a tappe in Italia e una delle rare al mondo.

Per info: www.irontour.it

Programma:

22/05/2021: 1° Tappa – Triathlon Sprint di Lacona
Ore 11:00 partenza , ore 14:00 premiazioni.
Swim: km 0,750 nella Baia di Lacona, Bike: km 20, Run: km 3

23/05/2021: 2° Tappa – Triathlon Sprint di Porto Azzurro
Ore 11:00 partenza , ore 14:00 premiazioni.
Swim: km 0,750 nella Baia di Porto Azzurro, Bike: km 20, Run: km 5

24/05/2021: 3° Tappa – Triathlon Sprint di Naregno
Ore 10:30 partenza , ore 13:00 premiazioni.
Swim: km 0,750 nella Baia di Naregno, Bike: km 20, Run: km 5

25/05/2021: 4° Tappa – Triathlon Sprint di Portoferraio
Ore 11:30 partenza , ore 14:00 premiazioni.
Swim: km 0,750 nella Darsena di Portoferraio, Bike: km 18, Run: km 5

26/05/2021: 54° Tappa – Triathlon Sprint di Pareti
Ore 11:30 partenza , ore 14:00 premiazioni.
Swim: km 0,750 nella Baia di Pareti, Bike: km 10, Run: km 4

Iron Tour Isola d'Elba

Triathlon MTB Iron Tour Elba 2021

Dal 23 al 24 Aprile la Sesta Edizione dell’incredibile IRON TOUR CROSS 2021. 5 tappe in 5 giorni in 5 differenti stupende località, l’Iron tour rappresenta l’unico triathlon off road a tappe d’Italia e una ghiotta occasione vacanziera per atleti, tecnici e accompagnatori nella spettacolare cornice dell’Isola d’Elba.

Una novità per il 2021: la partecipazione a staffetta rappresenta una piacevole novità assoluta dell’IRON TOUR CROSS. Parallelamente alla gara individuale, infatti, si potranno altresì sfidare TEAM composti da n.3 atleti che potranno formare staffette maschili, femminili o miste con relativa classifica e premiazione.Una formula, questa, che permettera’ la partecipazione anche di sportivi non triathleti che potranno godersi altresi una magnifica vacanza di mare in una stagione in cui l’Isola si presenta in tutto il suo splendore.

Per info: www.irontour.it/mtb

Programma:

24/04/2021: 1° Tappa Triathlon sprint mtb di Pareti (Capoliveri)
Partenza ore 10:00 maschile, ore 12:00 femminile, ore 14:00 pasta party, ore 16:00 premiazione.
– 1° SWIM di 1 Km sulla spiaggia di Pareti;
– 2° MTB di 23 Km.
– 3° TRAIL RUN di 10 Km.

25/04/2021: 2° Tappa Triathlon sprint MTB di Lido di Capoliveri
Partenza ore 11:30, ore 14:00 pasta party e premiazione.
– 1° SWIM di 0.75 Km: Si svolge su doppio giro nella bellissima Baia di Lido con uscita intermedia all’americana;
– 2° MTB di 15 Km: Unico giro impegnativo attraverso i single track delle colline circostanti sempre magicamente con inimitabile vista sul mare.
– 3° TRAIL RUN 5 Km: Percorso su unico giro mediamente impegnativo con attraversamento finale della misteriosa “Grotta del Diavolo” costruita dall’esercito tedesco in occasione della loro presenza sull’Isola.

26/04/2021: 3° Tappa Triathlon sprint MTB di Barbarossa (Porto Azzurro)
Partenza ore 11:30, ore 13:30 pasta party e premiazione.
– 1° SWIM di 0.75 Km: Si svolge su doppio giro nella Baia di Barbarossa
– 2° MTB di 15 Km: Unico giro impegnativo attraverso i single-track delle colline circostanti sempre magicamente con inimitabile vista sul mare.
– 3° TRAIL RUN 5 Km.

27/04/2021: Tappa Triathlon sprint MTB di Lacona (Capoliveri)
Partenza ore 11:30, ore 13:30 pasta party e premiazione.
– 1° SWIM di 1 Km.
– 2° MTB di 15 Km.
– 3° TRAIL RUN 5 Km.

28/04/2021: Tappa Triathlon sprint MTB Le Ripalte (Capoliveri)
Partenza ore 11:30, ore 14:00 pasta party e premiazione.
– 1° SWIM di 1 Km dalla spiagia di Calanova.
– 2° MTB di 15 Km.
– 3° TRAIL RUN 5 Km.

Elba Tour Trail Run

Elba Tour Trail Run 2021

2° Edizione dell’Elba Tour Trail Run dal 2 al 5 Aprile, un evento con tre gare a sé stanti, con classifica propria ma collegate anche attraverso una graduatoria finale che premierà i più resistenti e in forma.

I tracciati sono di elevata qualità tecnico-paesaggistiche attraversando l’intero territorio elbano fra sterrati, single tracks, strade militari, vecchie miniere, pinete e uliveti.

Una splendida occasione anche per conoscere le bellezze dell’Isola d’Elba con le sue spiagge dorate, i tipici prodotti eno-gastronomici, gli interessi storico-architettonici unici al mondo e un clima perfetto.

Programma:

2 Aprile:  Ore 16/18:00 Distribuzione pettorali e Briefing tecnico.
3 Aprile:  Lacona, tappa sui tracciati di 15 e 25 km – Ore 10:30 partenza, ore 13:00 premiazioni.
4 Aprile: Trail di Monte Calamita di 15 e 43 km – Ore 10:30 partenza, ore 15:00 premiazioni.
5 Aprile: Trail di Porto Azzurro di 15 e 25 km – Ore 10:30 partenza, ore 15:00 premiazioni e pasta party.

Saranno previste tre classifiche: la Short (per coloro che affronteranno sempre i 12 km), la Long (riservata alle 25 km) e la Super Long (per coloro che uniranno la 42 km di Capoliveri alle 25 km delle restanti tappe).

Le iscrizioni sono già aperte, al costo di 120 € per il Super Long Trail, 120 € per il Long e 75 € per lo Short con termine il 29 marzo, data dopo la quale sono previsti aumenti.

Si può aderire anche alla singola gara: per la Marathon di Capoliveri il prezzo è di 50 €, mentre per le prove sulle distanze di 25 e 15 km il costo di ogni tappa è rispettivamente di 40 e 25 €.

 

Per info: www.spartacusevents.com

Rallye Elba 2021

54° Rally Elba 2021

Dal 15 al 17 aprile, si svolgerà all’Isola d’Elba il 54° Rally Elba con una prova del Campionato Italiano WRC, proponendo un percorso con soluzioni pensate per rendere sempre più la gara fedele alla sua etichetta.
Due giorni di gara e sei Prove Speciali in un percorso che rispecchia i caratteri della tradizione. In totale, la distanza del rallye sarà di 314,52 chilometri, dei quali 92,00 di prove speciali.

Portoferraio sempre cuore pulsante dell’evento, con il quartier generale (direzione di gara, segreteria e sala stampa) ubicato all’Hotel Airone, come negli anni precedenti, sede anche delle verifiche amministrative ante-gara.

Per informazioni percorso: www.rallyelba.com
Elba Tour Trail Run

Elba Tour Trail Run

1° Edizione dell’Elba Tour Trail Run dal 26 al 29 settembre, un evento con quattro gare a sé stanti, con classifica propria ma collegate anche attraverso una graduatoria finale che premierà i più resistenti e in forma.

I tracciati sono di elevata qualità tecnico-paesaggistiche attraversando l’intero territorio elbano fra sterrati, single tracks, strade militari, vecchie miniere, pinete e uliveti.

Una splendida occasione anche per conoscere le bellezze dell’Isola d’Elba con le sue spiagge dorate, i tipici prodotti eno-gastronomici, gli interessi storico-architettonici unici al mondo e un clima perfetto.

Programma:

26 settembre: Marathon Trail Run di Capoliveri, la giornata forse più impegnativa dell’intera rassegna, con i suoi 3 tracciati, rispettivamente di 42, 25 e 12 km, sugli stessi sentieri che il successivo 10 ottobre ospiteranno il Campionato Italiano Marathon di mountain bike.
27 settembre:  Marciana, tappa sui tracciati di 25 e 12 km.
28 settembre: Lacona, tappa sui tracciati di 25 e 12 km.
29 settembre: Portoazzurro, tappa sui tracciati di 25 e 12 km.

Saranno previste tre classifiche: la Short (per coloro che affronteranno sempre i 12 km), la Long (riservata alle 25 km) e la Super Long (per coloro che uniranno la 42 km di Capoliveri alle 25 km delle restanti tappe).

Le iscrizioni sono già aperte, al costo di 120 € per il Super Long Trail, 100 € per il Long e 50 € per lo Short con termine il 31 agosto, data dopo la quale sono previsti aumenti.

Si può aderire anche alla singola gara: per la Marathon di Capoliveri il prezzo è di 40 €, mentre per le prove sulle distanze di 25 e 12 km il costo di ogni tappa è rispettivamente di 30 e 15 €.

 

Per info: www.spartacusevents.com

Elba Rally Storico

Rally Elba Storico

Dal 23 al 25 settembre, l’Elba sarà il palcoscenico del XXXIII Rallye Elba Storico Trofeo Locman Italy, valido per il Fia Historic Sporting Rally Championship e il Campionato Italiano Auto Storiche. Inoltre sarà valido per la serie Trofeo A112 Abarth – Yokohama la leggenda continua …, per il Trofeo Memorial Nino Fornaca e per la Michelin Historic Rally Cup.

Il Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy conferma di nuovo quello che il suo passato racconta. Proprio sulla scorta della sua storia arriva la riprova della percezione che il nome “Rallye Elba” prosegue ad avere secondo chi corre, come anche tra gli addetti ai lavori ed appassionati.

Per informazioni percorso: www.rallyelbastorico.it
Elba Walking Festival 2020

Elba Walking Festival 2020

Isole di Toscana Walking Festival – Festival del Camminare

21 Marzo – 31 Maggio / 14  Settembre – 1 Novembre 2020

Camminare senza fretta lungo i sentieri panoramici del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano

Un nutrito programma di escursioni trekking guidate gratuite per scoprire le bellezze paesaggistiche dell’Isola d’Elba e di Pianosa, la loro storia, le loro tradizioni, organizzato dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.

Per ogni informazione e prenotazione delle escursioni occorre rivolgersi al punto informativo Infopark a Portoferraio (tel. 0565 908231) o scrivere una e-mail a walking@parcoarcipelago.info. La prenotazione è consigliata, in molti casi obbligatoria entro le ore 18:00 del giorno precedente.

In caso di condizioni meteo-marine avverse, le escursioni potranno essere annullate.

Elba Walking Festival

 

Programma di Autunno

14 Settembre: Elba Occidentale – Citizen science: i passeriformi
Citizen science con l’ornitologo Giorgio Paesani alla scoperta dell’ordine dei passeriformi, che comprende circa la metà delle specie degli uccelli viventi. Dopo una breve introduzione, escursione birdwatching nei sentieri prossimi alla Casa del Parco.
Ritrovo: ore 8.30 Marciana, Casa del Parco
Durata: 3 ore / Difficoltà: media / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico e  Naturalistico

Prenota questa escursione

 

13 Settembre: Pianosa – I Bagni di Agrippa con l’archeologa
Visita guidata con l’archeologo Lorella Alderighi ai resti del complesso romano protoimperiale della Villa di Agrippa, dove tra il 7 e il 14 d.C., venne esiliato il principe Agrippa Postumo. Una passeggiata ci condurrà ad ammirare il complesso, di eccezionale valore storicoarcheologico, composto da un teatro e da ambienti residenziali e termali.
Ritrovo: ore 9.45 Marina di Campo, imbarco Aquavision, muniti di biglietto
Durata: 3 ore / Difficoltà: media / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico e Storico

Prenota questa escursione

 

19 Settembre: Pianosa – In bici sull’isola piatta
Un’occasione unica per conoscere intimamente l’isola di Pianosa; il giro copre la quasi totalità del perimetro costiero, con affacci sulle cale più belle, con soste e passaggi attraverso la storia e la natura. Visita alle principali emergenze archeologiche, attraverso la natura incontaminata di uno dei territori più suggestivi del Mediterraneo.
Ritrovo: ore 9.45 Marina di Campo, imbarco Aquavision, muniti di biglietto.
Durata: 3.30 ore / Difficoltà: media / Prenotazione: obbligatoria – € 15,00 / Camminare Escursionistico e Storico

Prenota questa escursione

 

20 Settembre: Elba Centrale – Il Cammino della rada
In occasione della Giornata Mondiale senza Auto (22 settembre), una camminata con lentezza per tutta la famiglia, che dal bacino termale di San Giovanni condurrà fino alla Villa delle Grotte, lussuosa residenza romana del I sec. a.C. In collaborazione con Italia Nostra Arcipelago Toscano.
Ritrovo: ore 15.00 Portoferraio, Terme di San Giovanni
Durata: 4 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria – € 8,00 / Camminare Escursionistico e per i più piccoli

Prenota questa escursione

 

27 Settembre: Elba Centrale – Escursione whale watching
Alla scoperta dei Cetacei che popolano il mare intorno alle nostre isole: navigheremo lungo la costa sud-est dell’Elba, conoscendo il Santuario dei mammiferi Marini Pelagos, area marina nella quale il Parco è totalmente inserito, e che tutela oltre a balenottere, capodogli e delfini, circa 8.500 specie di animali marini.
Ritrovo: ore 10.15 Marina di Campo, imbarco presso motobarca Mickey Mouse.
Durata: 5 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria – € 30,00 / Camminare Escursionistico

Prenota questa escursione

 

3 Ottobre: Elba Centrale – Diario sensoriale, laboratorio in natura
Con l’artista Cristina Sammarco, un trekking ascoltando la natura attraverso i sensi, per restituire le percezioni che ci provengono da forme e colori attraverso la creazione di un proprio diario sensoriale, che permetterà ad ognuno di esprimere le proprie sensazioni tattili, visive ed olfattive.
Numero massimo 10 partecipanti.
Ritrovo: ore 14.00 CEA a Lacona
Durata: 5 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria – € 16,00 / Camminare Naturalistico e per conoscere sé stessi

Prenota questa escursione

 

4 Ottobre: Elba Centrale – Giornata mondiale degli animali. Alla Scoperta delle falene
Guidati dagli esperti scopriremo l’affascinante mondo delle falene: questi animali, non sempre semplici da osservare per le loro abitudini notturne, rappresentano uno scrigno inesauribile di diversità la cui comprensione può rivelare gli eventi che hanno generato la fauna insulare del Mediterraneo.
Ritrovo: ore 16.00 Portoferraio, Forte Inglese
Durata: 2 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Naturalistico e Evento Culturale

Prenota questa escursione

 

10 Ottobre: Elba Occidentale – Paesaggi granitici: i Mostri di pietra a Marciana
Trekking alla scoperta dei paesaggi granitici del versante occidentale dell’isola d’Elba. Seguendo i sentieri che si dipartono dalla Fortezza Pisana di Marciana, il trekking ci condurrà a scovare, immerse nelle macchia mediterranea, spettacolari pietre di granito scolpite dalla natura e dal tempo in forme misteriose di oggetti, personaggi e animali.
Ritrovo: ore 9.30 Marciana, Fortezza Pisana
Durata: 3 ore / Difficoltà: medio-facile / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico e Naturalistico

Prenota questa escursione

 

17  Ottobre: Elba Orientale – Verso il Monte Serra
Passeggiando verso il Monte Serra, alla scoperta di vecchie cave e dei luoghi dove si forgiava il ferro. Durante il percorso, lente di ingrandimento alla mano, analizzeremo le straordinarie rocce che si trovano in questa zona, per scoprirne caratteristiche e proprietà.
Ritrovo: ore 14.00 Rio nel’Elba, Casa del Parco, con auto al seguito
Durata: 3 ore / Difficoltà: media / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico e Storico

Prenota questa escursione

 

18 Ottobre: Elba Occidentale – Festa della Castagna a Marciana
ln occasione della Festa della Castagna, laboratori per bambini e famiglie, alla scoperta della flora e della fauna che popolano il versante occidentale dell’isola.
Ritrovo: ore 10.00 e ore 15.00 Marciana, Casa del Parco
Durata: 2 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria / Camminare per i più piccoli e Evento Culturale

Prenota questa escursione

 

25 Ottobre: Elba Occidentale – Trekking a San Cerbone
ln occasione della Festa della Castagna, laboratori per bambini e famiglie, alla scoperta della flora e della fauna che popolano il versante occidentale dell’isola.
Ritrovo: ore 10.00 Marciana, Casa del Parco
Durata: 3 ore / Difficoltà: medio-facile / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico e  Storico

Prenota questa escursione

 

31 Ottobre: Elba Orientale – Laboratori di Elba Taste, Wine Trekking
Wine trekking all’interno delle vigne di Antonio Arrighi che ci guiderà alla scoperta di questi affascinanti territori antropizzati. Passeggiata e degustazione.
Ritrovo: ore 10.30 Porto Azzurro, Azienda Agricola Arrighi
Durata: 2.30 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria € 5,00 / Camminare per Gusto e Evento Culturale

Prenota questa escursione

 

1 Novembre: Elba Occidentale – Il mondo del granito
Partendo da San Piero, dopo una visita all’abitato e ai vecchi portali in granito disseminati in tutto il paese, si raggiunge il Mulino del Moncione, il più grande dell’isola, non più in uso dal 1910 e di cui sono ancora ben visibili il bottaccio, la condotta forzata e i locali per la macinatura del grano. Durante il percorso, fra scorci panoramici di rara bellezza ed ex-coltivi, troveremo disseminati rocce sbozzate e massi semilavorati, testimonianze della lavorazione di questa roccia sin da epoche remote.
Ritrovo: ore 9.30 San Piero, Museo Mineralogico MUM
Durata: 5 ore / Difficoltà: media / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico e Geo

Prenota questa escursione

 

Programma di Primavera

26 Aprile: Elba Centrale – Intitolazione CEA di Lacona a Raffaello Foresi
In occasione del bicentenario della nascita di Raffaello Foresi si terrà la cerimonia di intitolazione del Centro di Educazione Ambientale di Lacona allo studioso elbano. Conferenza a cura di Ilaria Monti, autrice del libro “Conoscere, amare, morire. La vita e il pensiero di Raffaello Foresi fra l’Elba e Firenze”. Interviene il geologo Luca Foresi.
Ritrovo: ore 16.00 CEA a Lacona
Durata: 2 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria / Evento Culturale

Prenota questa escursione

 

1 Maggio: Elba Occidentale – Um relitto glaciale nella Valle di Pomonte
In esplorazione per conoscere il luogo dove cresce il Pancratium illyricum che si trova nella Valle di Pomonte, percorrendo un nuovo anello che congiunge la Valle di Pomonte con l’attigua Valle del Poio. Oltre a farci scoprire gli antichi palmenti e coltivi, questo sentiero regala una delle fioriture più belle e uniche dell’Arcipelago Toscano, quella del giglio di montagna.
Ritrovo: ore 16.00 Pomonte, Piazza della Chiesa
Durata: 3 ore / Difficoltà: medio-facile / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico

Prenota questa escursione

 

2 Maggio: Elba Centrale – Monumenti civili e religiosi della zona ovest
In compagnia dell’architetto Silvestre Ferruzzi, trekking fra storia e natura, alla scoperta delle pievi della zona sud-ovest dell’isola, per un viaggio nel tempo circondati dai castagni e dai profumi della macchia mediterranea. Durante il percorso si vedranno la Chiesa di S.Giovanni, la Torre di San Giovanni ed il Romitorio di San Francesco Saverio.
Ritrovo: ore 15.00 San Piero, Piazza della Chiesa
Durata: 4 ore / Difficoltà: medio-facile / Prenotazione: obbligatoria

Prenota questa escursione

 

3 Maggio: Elba Occidentale – Percorso delle Pietre Rosse
Dalla Casa del Parco alla scoperta dell’antico borgo di Marciana. Interpretiamo la sua storia percorrendo le viuzze, entrando nella Fortezza Pisana e nei suoi musei, numismatico e archeologico. Un viaggio nella cultura del comune più importante durante il Medio Evo con uno sguardo sulla storia di tutta l’Elba e delle isole dell’Arcipelago.
Ritrovo: ore 17:00 Marciana, Casa del Parco
Durata: 3 ore / Difficoltà: facile/ Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico e Storico

Prenota questa escursione

 

8 Maggio: Elba Orientale – Passeggiare leggendo poesie
Attraverso un percorso facile verso la spiaggia del vecchio pontile, passeggeremo leggendo poesie dedicate alla storia dei minatori, ai colori e alla costa che brilla.
Ritrovo: ore 21.00 Rio Marina, Spiazzi
Durata: 2 ore / Difficoltà: facile/ Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico

Prenota questa escursione

 

9 Maggio: Pianosa – Le isole, un ponte per le migrazioni
In occasione della Giornata Mondiale degli Uccelli Migratori, escursione lungo la costa nord dell’isola di Pianosa accompagnati dall’ornitologo Giorgio Paesani per capire quanto le isole siano ponti essenziali per la migrazione degli uccelli.
Ritrovo: ore 9.30 Marina di Campo, imbarco Aquavision muniti di biglietto
Durata: 5 ore / Difficoltà: media / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico e Naturalistico

Prenota questa escursione

 

10 Maggio: Elba Orientale –  Orienteering in miniera
Con bussola e carta, alla scoperta della zona mineraria del Monte Calamita. L’orienteering permette di esplorare consapevolmente il territorio, promuove il rispetto dell’ambiente, stimola lo spirito di indipendenza, di intraprendenza e l’uso ricreativo dei boschi. A termine dell’attività visita guidata al Museo dell’Officina.
Ritrovo: ore 10.00 Capoliveri, Museo dell’Officina
Durata: 4 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria – € 2,50 / Camminare Escursionistico e Naturalistico

Prenota questa escursione

 

17 Maggio: Elba Orientale – Le Miniere di Rio
In occasione della Giornata delle Miniere, un itinerario che ci farà percorrere le strade un tempo utilizzate per il trasporto del minerale ferroso, con tappa nei principali cantieri di estrazione di Rio Marina, fino a quello di Valle Giove ove sarà possibile scoprire e riconoscere i minerali di ematite, pirite, goethite e quarzo. Un viaggio attraverso la storia, la geologia e la botanica di questo versante dell’isola, conosciuto e sfruttato per i suoi tesori fin dal periodo etrusco.
Ritrovo: ore 10.00 Museo dei Minerali di Rio Marina
Durata: 4 ore / Difficoltà: medio-facile / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico e Naturalistico

Prenota questa escursione

 

21 Maggio: Elba Occidentale – Settimana della Biodiversità
In occasione della Giornata Europea Natura della Rete Natura 2000, escursione nella zona umida di Mola, la più importante e minacciata dell’Elba, approfondendo il ruolo di questo prezioso ecosistema nel mantenimento della biodiversità.
Ritrovo: ore 15.30 CEA a Mola
Durata: 2 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria / Camminare Escursionistico

Prenota questa escursione

 

23 Maggio: Elba Centrale – Settimana della Biodiversità: Mola
In occasione della Giornata Mondiale delle Tartarughe Marine, conferenza della Professoressa Letizia Marsili, docente del dipartimento di Scienze fisiche, della terra e dell’ambiente dell’Università di Siena, sull’etologia di questi straordinari animali marini e sui recenti fenomeni di nidificazione sulle coste dell’Alto Tirreno e della nostra isola.
Ritrovo: ore 15.30 Portoferraio, Forte Inglese
Durata: 2 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria / Conferenza

Prenota questa escursione

 

24 Maggio: Elba Centrale – Erbe spontanee di uso curativo e alimentare
In occasione della Giornata Europea dei Parchi, con l’esperto erborista Giuseppe Oddone, alla scoperta della flora edule e curativa dell’isola d’Elba, attraverso vecchie strade poderali e campi coltivati.
Ritrovo:  ore 10.00 Cea a Lacona
Durata: 3 ore / Difficoltà: facile / Prenotazione: obbligatoria

Prenota questa escursione

 

30 Maggio: Orientale – Percorso delle Pietre Rosse
Percorso dalla spiaggia di Nisportino alla selvaggia Cala dei Mangani, attraversando la scogliera dove si possono osservare i voli degli uccelli marini, con panoramiche spettacolari tra la macchia mediterranea ed il mare, il tutto impreziosito dalla presenza dell’esperto di fotografia Alessandro Beneforti che aiuterà a raccogliere momenti di vissuto e di colore. Calzature da trekking obbligatorie.
Ritrovo: ore 6.00 Rio nell’Elba, Loc. Nisportino
Durata: 3.30 ore / Difficoltà: impegnativo/ Prenotazione: obbligatoria

Prenota questa escursione

 

31 Maggio: Elba Occidentale – Le Prunelle
Accompagnati dal fotografo Alessandro Beneforti, risaliamo dal borgo contadino di Colle d’Orano verso il semaforo di Campo alle Serre, fra il giallo delle ginestre e il viola delle violette, immersi nei profumi della macchia mediterranea, con scorci mozzafiato sul resto dell’Arcipelago e sulla vicina Corsica, per imparare a immortalare chiazze di colore e profumate emozioni.
Ritrovo: ore 10.00 Marciana, Colle d’Orano
Durata: 5 ore / Difficoltà: medio/ Prenotazione: obbligatoria – € 16,00 / Camminare escursionistico

Prenota questa escursione

 

Monte Cocchero – Monumento – Literno, in collaborazione con Elbafortificata

CLUB ALPINO ITALIANO
Sottosezione Isola d’Elba

Domenica 1 marzo 2020

Escursione al Monte Cocchero – Monumento – Literno in collaborazione con Elbafortificata

Capogita:  Pasquale Granata,  tel. 339 1872024
Tipologia escursione:  percorso ad anello
Luogo ritrovo:  piazzale località Monumento, sulla Strada Provinciale 30 fra Lacona e Marina di Campo (coord. 42.7655, 10.2734)
Orario ritrovo:  ore 10:00
Ascesa totale:  100 m circa
Lunghezza:  8 km circa
Tempo di percorrenza:  5 ore, pranzo al sacco
Difficoltà:  E (escursionistico)

Negli anni precedenti la Seconda Guerra Mondiale, l’Elba, strategicamente posta fra Italia e Francia e punto di passaggio per il traffico nel Mar Tirreno, fu definita “sentinella avanzata”: il territorio, sia lungo la costa sia sulle alture, venne punteggiato di bunker, polveriere, postazioni d’artiglieria, osservatori e punti di avvistamento, ulteriormente rafforzati durante la guerra a protezione da possibili sbarchi. I loro resti sono oggi compagnia abituale sia per chi va per sentieri, sia per gli amanti delle spiagge.

Partiti dal piazzale del “Monumento” – cippo già riportato nel Catasto Leopoldino del 1840, ma del quale scarseggiano notizie – saliremo al Monte Cocchero. L’altura era frequentata fin dall’Età del Bronzo, come testimoniano i reperti archeologici oggi conservati al museo di Marciana, e le grosse pietre vicino alla cima sembrano essere parte di un antico circolo megalitico; molto più di recente, è stata sede del Caposaldo Tivoli (i capisaldi dell’Elba avevano nomi di città medio-piccole: Fermo, Mestre, Foligno…), con due postazioni circolari per arma, un osservatorio, riservette, trinceramenti, barbette e ricoveri per il personale, tutto ancora ben visibile e in parte ben conservato.

Ad attenderci troveremo una rappresentanza di rievocatori dell’associazione Elbafortificata in uniforme storica. L’associazione (www.elbafortificata.it) è impegnata nel censimento, nella conservazione e nella valorizzazione del patrimonio storico militare del Novecento ed è ai suoi membri, che al lavoro sul campo affiancano quello d’archivio, che si deve il recupero di questi e altri manufatti. Saranno loro a spiegarci storia, struttura e funzione del caposaldo, coinvolto pesantemente negli scontri dell’Operazione Brassard con lo sbarco degli Alleati nel 1944.

Ammirato il panorama – i capisaldi dovevano necessariamente avere visuale a 360 gradi – esploreremo in prossimità della strada anche il Posto di Blocco Costiero “Tiberio” (i posti di blocco avevano invece nomi maschili: Tito, Valerio, Enzo…). Successivamente, tornati verso il Monumento, percorreremo il crinale sopra Serra del Literno per incrociare la strada bianca che oggi è un tratto della Grande Traversata Elbana, ma che, come molte strade simili soprattutto nella parte centrale dell’isola, nasce anch’essa come carrozzabile militare, che segue le curve di livello e smorza le pendenze con tornanti; un agile anello che ci riporterà al punto di partenza.

Iscrizione anticipata necessaria quanto prima via email a info@caielba.it; gratuita per soci CAI, per informazioni sull’iscrizione 2020 consultare www.caielba.it; i non soci devono inviare i propri dati (nome, cognome, data di nascita) a info@caielba.it e consegnare € 7 per assicurazione e rimborso spese al segretario Stefano Miliani (Portoferraio, tel. 333 8291825) o agli altri consiglieri, o, in alternativa, effettuare un bonifico sul conto bancario intestato a: CAI sottosezione Isola d’Elba, IBAN: IT45 I 063 7070 7400 0001 0002 214, causale: Quota non socio escursione “Monte Cocchero – Monumento – Literno” del 1/3/2020, e inviarne attestazione via email.
(Purtroppo non è possibile iscriversi il giorno stesso o consegnare i 7 € all’accompagnatore.)

 

Libeccio Trail, Elba

Libeccio Trail 2020

Libeccio Trail – 11 Aprile a Sant’Andrea, Marciana.
Trail running lungo un nuovo percorso affascinante tra i sentieri costieri e su per le vette dell’Elba occidentale per un totale di 23 km e un dislivello di 1269 metri.
– Partenza Trail ore 9:30.
– Partenza Ecocamminata di 5 km. ore 10:00.
Coniugare il Trail con la prima vacanza primaverile … dopo il torpore  dell’inverno è il modo migliore per rigenerarsi tra i mille profumi e il salmastro del mare, in una natura incontaminata e selvaggia, tra storia e natura … tra buon cibo e relax.
Perché vi porteremo in posti davvero unici, di quelli che se non hai già visto, non li immagini e se ci sei stato vuoi tornarci perché non esistono di più belli … quei posti che ti fanno fermare e ti fanno aprire le braccia e respirare a pieni polmoni.
Vi faremo attraversare una delle vallate più verdi dell’Elba, con alberi maestosi, castagni secolari e sorgenti di acqua fresca … insomma il polmone dell’Isola e lì resterete a bocca aperta.
Il cammino è ancora lungo e suggestivo … per scoprirlo? La devi correre
Per info:
Libeccio Trail, Isola d'Elba
King of Island

King of Island (100 miglia)

L’evento è stato rinviato a data da destinarsi.

Era previsto da sabato 11 a lunedì 13 Aprile, un Soft Ultra Trail destinato a lasciare il segno nella storia del running internazionale.

La doppia formula di gara individuale e a staffetta permette una partecipazione a 360° lungo un tracciato che coinvolge l’intero perimetro dell’Isola attraverso i punti più spettacolari dei Comuni di Capoliveri, Porto Azzurro, Rio, Marciana Marina, Marciana e Campo nell’Elba.

L’evento è inserito nel prestigioso Calendario IUTA/Ultra Trail e la definizione di Soft ne identifica un tracciato altimetricamente modesto (3.300 m/D+) su fondo misto sterrato, asfalto, sassoso e sabbioso, lungo strade bianche, mulattiere, spiagge, single track, centri storici e strade principali.

Per info: www.irontour.it

Iron Tour Isola d'Elba

Triathlon MTB Iron Tour Elba 2020

Dal 25 al 29 Aprile la Quinta edizione dell’incredibile IRON TOUR CROSS 2020. 5 tappe in 5 giorni in 5 differenti stupende località, l’Iron tour rappresenta l’unico triathlon off road a tappe d’Italia e una ghiotta occasione vacanziera per atleti, tecnici e accompagnatori nella spettacolare cornice dell’Isola d’Elba.

Il 2 Maggio si svolgerà la Terza Edizione di KOLOSSAL 2020 in programma, triathlon off road su distanza XFull (2Km nuoto + 50Km mtb +15Km trail run). I percorsi sono ad elevate qualità tecnico/paesaggistiche e l’Isola d’Elba potrà offrire le sue numerose eccellenze turistiche ed eno-gastromomiche.

Per info: www.irontour.it/mtb

Gito Podistico Isola d'Elba

30° Giro Podistico dell’Elba

Giunge alla 30° edizione la Corsa Podistica a Tappe che si svolgerà dal 16 al 23 maggio 2021 nei vari paesi dell’Isola d’Elba tra i profumi e i colori della primavera.

Programma:

Domenica 16 maggio:

Ore 10:30 – Corri e colora Portoferraio – Corsa colorata, divertente e solidale non competitiva di 4 km aperta a tutti

Lunedì 17 maggio:

Ore 16:00 – Partenza prima tappa (5 km) dalla spiaggia Le Ghiaie con un percorso nuovo alla riscoperta delle mura medicee ed un panorama da cartolina.

Martedì 18 maggio:

Ore 09:30: Partenza seconda tappa Portoferraio.

Mercoledì 19 maggio:

Ore 09:30: Partenza terza tappa (14 km)  Costa dei Gabbiani – Fattoria delle Ripalte.

Giovedì 20 maggio:

Intera giornata di riposo dedicata alla scoperta della storia e della cultura elbana.

Venerdì 21 maggio:

Ore 09:30: Partenza quarta tappa Rio Marina.

Sabato 22 maggio:

Ore 09:30: Partenza quinta tappa Capoliveri.

Ore 16:00: premiazione presso l’hotel Le Acacie a Naregno.

Ore 21:00: “Top Vip RunnersElba 2021” Gara in circuito a Portoferraio “Un Miglio per 6 uomini – Un Miglio per 3 donne”

Ore 22:30:  Premiazioni Vincitori assoluti 30° Giro Podistico Isola Elba 2021, Premiazioni Gara “Un Miglio per 6 Uomini e Un Miglio per 3 donne”.

 

Per informazioni ed iscrizioni: Associazione Promosport – www.giropodisticoisolaelba.com

Rallye dell'Isola d'Elba

53° Rallye Elba 2020

Dal 9 al 10 ottobre, sarà la terza prova del Campionato Italiano WRC, proponendo alcune modifiche sia alla logistica che al percorso, soluzioni pensate per rendere sempre più la gara fedele alla sua etichetta.
Due giorni di gara e otto Prove Speciali in un percorso che rispecchia i caratteri della tradizione, pur se vi saranno alcune varianti e novità, che interesseranno anche la logistica generale.

UN PERCORSO DA “GRANDI FIRME”
Più “leggera” la prima giornata di gara, con impegni cronometrati corti, in totale quattro, tra cui la “Superprovaspeciale Nocentini Group per Claudio Caselli” (riproposta come quella dello scorso anno ma con un solo concorrente impegnato in prova anzichè la sfida a due vista lo scorso anno), decisamente più “tosta” la giornata conclusiva, con le restanti quattro “piesse” più lunghe. In sostanza sono stati ripresi i caratteri salienti del tracciato visto lo scorso anno. In totale, la distanza del rallye sarà di 331,440 chilometri, dei quali 120,370 cronometrati.

VARIAZIONI SULLA LOGISTICA
Portoferraio sempre cuore pulsante dell’evento, con il quartier generale (direzione di gara, segreteria e sala stampa) ubicato all’Hotel Airone, come negli anni precedenti, sede anche delle verifiche amministrative ante-gara.
Cambia invece la location di partenza/arrivo che sarà nella zona portuale, alla Calata Italia (dove è previsto anche il riordinamento notturno) e con attigua l’area destinata al Parco Assistenza, al molo “alto fondale” sino a “punta del gallo”.
Il test con le vetture da gara, lo “shakedown” sarà nella parte finale della Prova “Due Mari” (SP 29) e con soddisfazione l’organizzazione annuncia quest’anno un maggior coinvolgimento che nel passato dell’Amministrazione Comunale di Campo nell’Elba. Ne è l’esempio più immediato il fatto che il riordinamento dopo la prima prova speciale “Due Colli”, sul lungomare di marina di Campo, la “chrono” successiva (la PS 2 – “Marina di Campo-Barontini Petroli”) partirà dentro il paese per portare poi i concorrenti verso Colle Palombaia, per uno sviluppo inedito circa dell’80%.
IL TIMING DI GARA
Partenza alle ore 16,30 di venerdì 26 aprile, poi quattro prove speciali inframezzate da due riordinamenti, entrambi a Portoferraio, prima dell’ingresso nel parco chiuso notturno, a partire dalle ore 22,10. L’indomani, sabato 27, uscita dal riordino notturno dalle ore 8,10, per affrontare il resto della competizione, come già detto altre quattro prove speciali, prima dello sventolare della bandiera a scacchi previsto alle 16,30. Nel mezzo alle sfide, due riordinamenti, uno a Portoferraio e l’altro a Procchio, oltre a due parchi di assistenza.
Per informazioni percorso: www.rallyelba.com
 

Triathlon Road Iron Tour Elba 2020

5 affascinanti triathlon, 5 giorni, 5 splendide località dell’Isola d’Elba … questo è Iron Tour Italy che svolgerà la sua undicesima edizione dal 23 al 27 maggio 2020 e ancora una volta rappresenterà l’unica gara di triathlon a tappe in Italia e una delle rare al mondo.

Per info: www.irontour.it

Eventi 2021 a Portoferraio

Eventi e manifestazioni 2021 nel Comune di Portoferraio a cura delle varie associazioni e del Parco Nazionale:

EVENTI DI MARZO

Sabato  28 Marzo, Forte Inglese, Portoferraio, ore 15:30.
Laboratori di Elba Taste – I prodotti agroalimentari dell’Isola di Capraia“. Fiori, bacche, frutti antichi ed erbe aromatiche della macchia mediterranea sapientemente raccolti e lavorati sono trasformati in liquori, confetture, biscotti. Conferenza e degustazione con Susanna Casini dell’Azienda Agricola Arura. Durata: 2 ore – Evento su prenotazione, €5 – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI APRILE

Lunedì 5 Aprile, Capo d’Enfola, Portoferraio, ore 16:00.
“Trekking sul promontorio dell’Enfola e visita alla Tonnara”. Passeggiata intorno a Capo Enfola, fra bellissime scogliere a picco sul mare e scorci sulla costa settentrionale dell’isola, con importanti testimonianze della Seconda Guerra Mondiale. Al termine dell’escursione, visita alla Tonnara, visione di un video d’archivio sull’antica tecnica di pesca del tonno, testimonianza del legame fra territorio e produzioni nella Riserva MAB isole di Toscana. Durata: 2 ore – Difficoltà: facile – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

Lunedì 18 Aprile, Capo d’Enfola, Portoferraio, ore 15:00.
“La Villa delle Grotte el Paradiso”. Alla scoperta della Villa delle Grotte accompagnati da un esperto archeologo. Percorso costiero con passeggiata dal bacino termale, piccola zona umida di grande importanza naturalistica e visita al sito dell’antica domus romana del I sec. a.C. In collaborazione con Italia Nostra Arcipelago Toscano.  Ritrovo: ore 15 Portoferraio, Terme di San Giovanni – Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Evento su prenotazione, € 8, 5-12 anni  € 4 – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI GIUGNO

Domenica 13 Giugno,  Loc. Viticcio, Portoferraio, ore 10:00.
“In cammino nei Parchi”. In occasione della nona edizione di “In cammino nei Parchi”, CAI e Federparchi propongono un evento per il piacere di camminare in libertà. Percorrerete il sentiero costiero che, partendo da Viticcio, si addentra in Punta Penisola per poi scendere alla piccola località di Forno e, attraverso Scaglieri e Biodola, raggiunge Procchio. Fra baie sabbiose e ombrosi boschi di leccio, parleremo di mare, pesca al tonno e antichi usi del bosco, trovando il tempo per un tuffo!  Durata: 4 ore – Difficoltà: facile – Su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI LUGLIO

Sabato 10 Luglio,  Centro Congressuale De Laugier, Portoferraio, ore 21:30.
“Premio Letterario Isola d’Elba – Raffaello Brignetti”. Serata di premiazione della 49° edizione del premio letterario internazionale in onore del maestro elbano assegnato ad un’opera di narrativa, poesia o saggistica  edita in Italia nel periodo marzo 2020/marzo 2021. Consegna opere entro il 3 Aprile 2021 – Info: www.premioletterarioelba.it

EVENTI DI SETTEMBRE

Domenica 19 Settembre,  Loc. Viticcio, Portoferraio, ore 10:00.
“Il cammini della Rada”. In occasione Giornata Mondiale senza Auto, una camminata con lentezza per tutta la famiglia, che dal bacino termale di San Giovanni condurrà fino alla Villa delle Grotte, lussuosa residennza romana del I secolo a.C. In collaborazione con Italia Nostra Arcipelago Toscano.  Durata: 4 ore – Difficoltà: facile – Su prenotazione, €8, 5-12 anni €4 – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI OTTOBRE

Da Mercoledì 20 a Sabato 23 Ottobre, Portoferraio
“FIM Enduro Vintage Trophy”.  A quarant’anni esatti dal trionfo dei mitici Red Helmets italiani durante la FIM International Six Days Enduro (ISDE) organizzata all’Isola d’Elba nel 1981, la storia si ripeterà nella stessa location nel 2021. Il programma includerà includerà: – The Vintage Veterans Trophy Team con una competizione per squadre nazionali.
– La Vintage Silver Vase Club con una competizione per squadre di club.  L’appuntamento all’Isola d’Elba sarà sicuramente imperdibile. Per info: motoclubisoladelba@gmail.com

EVENTI DI DICEMBRE

Domeica 5 Dicembre,  Forte Inglese, Portoferraio, ore 15:30.
“Giornata Mondiale del Suolo”. Conferenza al Forte Inglese con gli esperti del WBA sull’importanza di tutelare il suolo terrestre, serbatoio di un quarto della biodiversità globale.  Durata: 2 ore – Su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

Eventi degli anni passati

Eventi 2021 a Marciana Marina

Il calendario degli eventi nel Comune di Marciana Marina a cura della Pro Loco e del Parco Nazionale.

EVENTI DI MARZO

Sabato 20 Marzo, Moletto del Pesce, Marciana Marina,  ore 10:00.
Trekking del Km. 0 – Strade vicinali e vecchi coltivi”. Strade vicinali, antiche vigne, muretti a secco, briglie e carbonaie. Un piacevole percorso dove leggere le pagine della storia contadina elbana, fra usi, tradizioni e simpatici aneddoti. Durante il percorso golosa sosta all’agriturismo Fonte di Zeno e osservazione del Giardino delle Farfalle con il naturalista Leonardo Forbicioni. Durata: 6 ore – Difficoltà: media – Evento su prenotazione, €10 – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI APRILE

Domenica 25 Aprile, Porto, Marciana Marina,  ore 10:00.
Gli anfibi dell’Arcipalago”. In occasione della Giornata Internazionale per la salvaguardia delle rane, facile escursione ad anello insieme ad un esperto erpetologo, fra leccete e macchia mediterranea, attraversando il lussureggiante Fosso della Cala, per parlare di anfibi. Durata: 4 ore – Difficoltà: media – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI MAGGIO

Da giovedì 13 a domenica 16 Maggio, Marciana Marina, lungomare
Raduno Kayak da Mare”, 3 giorni all’Elba con escursioni lungo la costa in kayak da mare. Visita alla Casa del Parco e alla Madonna del Monte. Info: Gaudenzio – Sea Kayak Italy, tel. 342 5610677

Domenica 23 Maggio, Marciana Marina
Elba Trail 2021 – Eleonoraxvincere”, XIII edizione della manifestazione sportiva per la raccolta fondi destinata alla Onlus Amici del Madagascar. Due tipologie di percorso su sentieri single trek, strade forestali, pietraie.  Il percorso dell’Elba Trail (40 km) e della 7000 Passi (20 km), sia pur quasi totalmente su sentieri, non presenta particolari difficoltà. In più passeggiata ecologica non competitiva di 3 km. Iscrizioni dal 1 marzo. Info: www.elbatrail.it

EVENTI DI LUGLIO

Da venerdì 2 a domenica 4 Luglio, Marciana Marina, lungomare
SEIF / Sea Essence International Festival 2021”, 3° Edizione del festival dedicato alla salvaguardia e valorizzazione del mare e della sua essenza. Ore 10:00 – 17:00 attività educative e ludiche per i bambini organizzate da Legambiente. Ore 18:00 – 20:00 Incontro di approfondimento su tematiche culturali, sociali e politiche e case history significative. Ore 21:00 – 23:00 Serate a tema.

Eventi degli anni precedenti

 

Eventi 2021 a Porto Azzurro

Eventi e manifestazioni 2021 nel Comune di Porto Azzurro a cura del Parco Nazionale e delle varie Associazioni.

 

MESE DI GIUGNO

Domenica 6 Giugno, Porto Azzurro
“Conquistadores Cup”, gara di Granfondo di Mountain Bike nel bellissimo entroterra a confine col mare tra le splendide colline che costituiscono lo spettacolare scenario di Porto Azzurro. Sul percorso sono presenti salite molto impegnative anche se relativamente brevi con pendenze che spesso superano il 20%, divertentissime discese tecniche, passaggio sulla spiaggia di Terranera, scalinate in centro abitato ed altri single track che rendono la gara molto impegnativa e allo stesso tempo affascinante. Info: +39 339 4419636https://www.conquistadorescup.it/

Sabato 26 Giugno, Spiaggia di Barbarossa, Porto Azzurro,  ore 17:00.
Geo-Experience – rocce, faglie e minerali, i veri protagonisti dell’Isola d’Elba”. Una passeggiata in compagnia del geologo Andrea Brogi – Università di Bari – lungo le sponde della baia di Barbarossa per ripercorrere i processi geologici avvenuti nella crosta terrestre circa 7-5 milioni di anni fa e che hanno configurato il quadro geologico dell’isola. Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Evento su prenotazione, €8, 5-12 anni €4 – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

MESE DI AGOSTO

Sabato 21 Agosto, Spiaggia di Barbarossa, Porto Azzurro,  ore 17:30.
Trekking Km. 0 – Il Laghetto di Terranera”. Suggestivo trekking di interesse geologico per la ricchiezza di minerali del percorso. Incontrerete i segni dell’antica miniera, degli impianti dei vecchi pontili di caricamento, fino ad arrivare al Laghetto di Terranera, piccolo bacino di origine mineraria a ridosso del mare. Durante la passeggiata meritata sosta all’Azienda Agricola Il Lentisco per una piccola degustazione e per scoprire i segreti del loro olio e miele. Durata: 4 ore – Difficoltà: medio-facile – Evento su prenotazione, €10 – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

 

Eventi degli anni precedenti

 

Eventi 2021 a Marciana Alta

Eventi nel Comune di Marciana: escursioni, serate culturali, concerti, esposizioni, feste enogastronomiche durante tutto l’anno a cura del Parco Nazionale, del Comune e delle varie associazioni.

 

EVENTI DI APRILE

Domenica 4 Aprile, Casa del Parco, Marciana,  ore 17:00.
Il borgo di Marciana e i suoi musei”. Dalla Casa del Parco alla scoperta dell’antico borgo di Marciana. Interpretiamo la sua storia percorrendo le viuzze, entrando nella Fortezza Pisana e nei suoi musei: numismatico ed archeologico. Un viaggio nella cultura del Comune elbano più importante durante il Medioevo, con uno sguardo sulla storia di tutta l’isola e delle perle dell’Arcipelago. Durata: 3 ore – Difficoltà: facile. Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

Domenica 11 Aprile, Loc. La Zanca, Marciana,  ore 9:30.
Anello della Cotaccia e le marine”. Un percorso ad anello che vi permetterà di conoscere uno dei tratti più caratteristici della costa nord occidentale. Piccoli villaggi a picco sul mare, vecchi coltivi, rocce granitiche scolpite dall’erosione, un saliscendi immersi nei colori e odori della macchia mediterranea. Durante il percorso scoprirete come si è formato il granodiorite del Monte Capanne e gli ortoclasi di Sant’Andrea. Durata: 5 ore – Difficoltà: media – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI MAGGIO

Sabato 1 Maggio, Loc. Pomonte c/o Piazza della Chiesa, Marciana,  ore 16:00.
Un relitto glaciale nella Valle di Pomonte”. In esplorazione verso il sito dove cresce il Pancratium illyricum che si trova nella Valle di Pomonte, percorrendo un nuovo anello che congiunge la Valle di Pomonte con l’attigua Valle del Poio. Oltre a farci scoprire gli antichi palmenti e coltivi, questo sentiero regala una delle fioriture più caratteristiche dell’Arcipelago Toscano, quella del giglio di montagna. Durata: 3 ore – Difficoltà: medio-facile – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

Domenica 9 Maggio, Loc. Sant’Andrea, Marciana,  ore 11:00.
Geo-experience: il granito turbolento di Sant’Andrea”. Acompagnati dal geologo Sergio Rocchi dell’Università di Pisa, un trekking ecologico al livello del mare lungo la scogliera tra Sant’Andrea e il Cotoncello. Il granito del Monte Capanne, ossatura dell’Elba occidentale, si manifesta qui con grandi cristalli di feldspato e con porzioni scure ch etestimoniano movimenti turbolenti all’interno della camera magmatica. Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Evento su prenotazione, €8, 5-12 anni €4 – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

Sabato 29 Maggio, Loc. Colle d’Orano, Marciana,  ore 10:00.
La montagna si veste di giallo: le prunelle”. Trekking nella zona occidentale risalendo dal borgo contadino di Colle d’Orano fino al Semaforo di Campo alle Serre, fra il giallo delle ginestre e il viola delle violette, immersi nei profumi della macchia mediterranea, con scorci mozzafiato sul resto dell’Arcipelago e sulla vicina Corsica. Durata. 5 ore – Difficoltà: media – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI GIUGNO

Sabato 5 Giugno, Casa del Parco, Marciana,  ore 20:30.
L’affascinante mondo dei pipistrelli”. Escursione al crepuscolo lungo il sentiero della Madonna del Monte con un esperto di chirotteri nella Giornata Mondiale dell’Ambiente. Chi penserebbe ai pipistrelli tra la fauna più importante delle piccole isole del Mediterraneo? Durante la notte intrecciano nel cielo veloci traiettorie alla ricerca di cibo e di giorno riposano in luoghi appartati; il nostro esperto ci svelerà quali segreti nascondono e come possiamo proteggerli. Durata: 3 ore Difficoltà: facile – Indispensabili strumenti di illuminazione come frontalini e torce – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

Mercoledì 23 Giugno, Casa del Parco, Marciana,  ore 17:30.
La magica notte di San Giovanni”. Citizen science e passeggiata durante la sera di San Giovanni per raccogliere speciali piante medicamentose e conoscere i rituali magici connessi all’utilizzo di questi antichi rimedi naturali. Durata: 2 ore Difficoltà: facile – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI LUGLIO

Sabato 24 Luglio, Casa del Parco, Marciana,  ore 21:00.
Camminare in silenzio guidati dalla luce della luna piena”. Passeggiata a Marciana nel bosco di castagni e lungo il pendio della montagna circondati da suoni e profumi per godere la rilassante atmosfera della magica notte di luna piena. Durata: 3 ore – Difficoltà: medio-facile – Evento su prenotazione, €8, 5-12 anni €4 – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI AGOSTO

Domenica 15 Agosto, Casa del Parco, Marciana,  ore 21:00.
In terrazza fra le stelle”. Il cielo di agosto attraverso i telescopi messi a disposizione dall’Associazione Astrofili Elbani per scrutare le bande di Giove e gli anelli di DSaturno, i dettagli delle nebulose più luminose e tanto altro. Una serata impreziosita da scienza e mitologia, nella splendida cornice di uno dei più bei borghi dell’Elba . Durata: 2 ore – Evento su prenotazione, €8, 5-12 anni €4 – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI SETTEMBRE

Mercoledì 1 Settembre, Chiesa della Madonna del Monte, Marciana, ore 17:00
Trekking Napoleonico nel bicentenario della morte di Napoleone”.  Passeggiata alla Chiesa della Madonna del Monte dove l’imperatore incontrò la sua amante, la Contessa polacca Maria Walewska e il loro figlio Alexander, seppur per sole 52 ore. Lungo la via incontrerete l’imperatore Napoleone, la Contessa e il governatore Drouot che vi racconteranno i principali momenti della loro vita all’Elba, i progetti, gli amori, la fuga. A cura della Compagnia Teatrale dei Tappezzieri. Durata: 3 ore – Difficoltà medio-facile – Evento su prenotazione, €20, 5-12 anni €10 – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

EVENTI DI OTTOBRE

Sabato 2 Ottobre, Loc. Pomonte c/o Piazza della Chiesa,  Marciana, ore 10:00.
Lucertole, gechi e serpenti: questi amici sconosciuti”.  Trekking lungo il sentiero della Vallaccia di Pomonte per conoscere la Rete Natura 2000 e tra rocce, tronchi e arbusti l’esperto vi aiuterà a riconoscere piccoli animali che assumono colorazioni molto differenti . Durata: 6 ore – Difficoltà impegnativa – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

Sabato 16 Ottobre, Loc. Patersi c/o Hotel Belmare,  Marciana, ore 10:00.
I mestieri ritrovati: passeggiare tra i castagni secolari”.  Trekking ad anello da Patresi risalendo la Valle del Bollero fino a Serraaventosa epr arrivare alla Madonna del Monte. Da lì la discesa attraverso un bosco di macchia e castagneto con massi e scorsi panoramici fino alla Zanca. Durata: 6 ore – Difficoltà impegnativa – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

Domenica 24 Ottobre, Casa del Parco, Marciana, ore 10:00 e ore 15:00.
Festa della Castagna a Marciana”. In occasione della Festa della Castagna, laboratori per bambini e famiglie alla scoperta della flora e della fauna che popola il versante occidentale dell’isola.  Durata: 2 ore – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

Sabato 31 Ottobre, Piazza del Castagneto, Loc. Poggio, Marciana, ore 10:00.
Festa della Castagna a Poggio”.  In occasione della Festa della Castagna, trekking al Romitorio di San Cerbone costruito nel 575 in onore del Santo.  Durata: 2 ore – Difficoltà medio-facile – Evento su prenotazione, gratuito – InfoPark: 0565 908231info@parcoarcipelago.info

 

Eventi degli anni precedenti