Eventi 2020 a Portoferraio

Eventi e manifestazione nel Comune di Portoferraio:

 

 EVENTI DI LUGLIO

Sabato 11 Luglio, Portoferraio, Centro Culturale De Laugier, ore 21:30
48° Edizione del “Premio Letterario Internazionale – Isola d’Elba – Raffaello Brignetti”, serata conclusiva. Info: Info: www.premioletterarioelba.it

 

EVENTI TRASCORSI

EVENTI DI GENNAIO

Venerdì 3 Gennaio, Portoferraio, Sala della Gran Guardia, dalle ore 15:00 alle 18:00.
Giochi di pace“, animazione per bambini.

Sabato 4 Gennaio, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Rentao Cioni, ore 18:00.
Concerto di Buon Anno“.

Domenica 5 Gennaio, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 16:00.
Le 12 notti della Befana“, spettacolo per bambini di Stefano Cavallini. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

Lunedì 6 Gennaio, Portoferraio, Piazza Cavour, dalle ore 15:00.
Festa della Befana“.

Sabato 11 Gennaio, Portoferraio, Piazza Cavour, dalle ore 15:00.
Lotteria di Natale“, estrazione dei biglietti vincenti durante lo spettacolo musicale a cura della P.A. Croce Verde per reperire fondi per l’acquisto di materiale sanitario per le ambulanze.

Martedì 14 Gennaio, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 21:15.
Coppia aperta quasi spalancata“, spettacolo di Dario Fo e Franca Rame con Chiara Franchini e Alessandro Federico. Regia di Alessandro Tedeschi. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

Una classica commedia all’italiana che racconta la tragicomica storia di una coppia di coniugi, figli del Sessantotto e del mutamento della coscienza civile del Bel paese.

Sabato 18 Gennaio, Portoferraio, Forte Inglese, ore 15:30 – 17:30.
Laboratori Elba Taste: “Nesos, il vino che viene dal mare“. Alla scoperta del progetto “Nesos”, il vino elbano molto simile a quello che 2400 anni fa circa veniva prodotto dalle cantine dell’Isola di Chio. In collaborazione con Elba Taste e l’azienda agricola Arrighi. Conferenza e degustazione, su prenotazione e a pagamento, numero massimo 25 persone. Costo € 5. Info: Parco Nazionale Arcipelago Toscano, tel. 0565 908231

Domenica 19 Gennaio, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 16:00.
Il soldatino di stagno“, spettacolo per bambini di Marco Zoppello. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

Sabato 25 Gennaio, Portoferraio, Forte Inglese, ore 15:30 – 17:30.
Laboratori Elba Taste: “Le praline di Paola all’International Chocolate Awards“. Presentazione di Paola Bertani de “Le Magie” e di come la maestra cioccolattriera abbia superato 124 concorrenti all’Internaztional Chocolate Awards. Conferenza e degustazione, su prenotazione e a pagamento, numero massimo 25 persone. Costo € 5. Info: Parco Nazionale Arcipelago Toscano, tel. 0565 908231

EVENTI DI FEBBRAIO

Domenica 2 Febbraio, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 18:00.
The Black Blues Brothers“, spettacolo di Alexander Sunny. Cinque acrobati con il ritmo e l’energia dell’Africa nel sangue ma con uno stile americano propongono uno spettacolo dinamico, adatto a un pubblico di ogni età, con una forte componente musicale e comica. All’interno di un elegante locale in stile Cotton Club, seguendo le bizze di una capricciosa radio d’epoca che trasmette musica rhythm’n’blues, il barman e i camerieri si trasformano in equilibristi, sbandieratori saltatori e giocolieri col fuoco.  Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

Giovedì 6 Febbraio, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 21:15.
L’Acqua Cheta“, spettacolo di Augusto Novelli con le musiche dell’elbano Giuseppe Pietri. Cade il centenario dell’operetta proposta dalla Compagnia di Corrado Abbati. Lo spirito dello spettacolo va molto più in là delle vicende descritte, ma non dimentica mai una più attenta analisi delle situazioni e dei sentimenti descritti con tanta intensità dalla musica di Giuseppe Pietri capace di essere brillante, frizzante ma anche velata di una melanconia quasi a volerci ricordare che la gioia è racchiusa in parentesi che vanno colte e vissute intensamente perché sono, ohimè, brevi. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

Sabato 8 Febbraio, Portoferraio,  ore 15:00 – 18:00.
Visita guidata alla Fortezza del Volterraio“, il servizio di trasferimento (da Portoferraio o da Rio Elba) è svolto con l’utilizzo di mezzo collettivo fino all’inizio del sentiero che prevede circa un’ora di cammino. L’escursione verrà effettuata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.  Ritrovo ore 15:00 presso l’Info Park di Portoferraio, Viale Elba 2. Info Park, tel. 0565 908231 o info@parcoarcipelago.info

Domenica 9 Febbraio, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 16:00.
Aladino e la lampada magica“, spettacolo per bambini di Teo Paoli. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

Da Giovedì 13 a Sabato 15 Febbraio, Portoferraio,  ore 9:30 – 19:00.
Lo Sbaracco in Love“, in via Manganaro, Via Carducci e Calata Italia sconti e occasioni nei negozi o nei gazebi allestiti all’esterno.

Venerdì 14 Febbraio, Portoferraio, Libreria Mardilibri, ore 18:00.
Amami .. in musica e parole“, riapre la libreria con aperitivo e concerto degli Scapestrati.

Sabato 15 Febbraio, Portoferraio, Forte Inglese, ore 15:30.
Darwin Day“, visita guidata all’esposizione naturalistica Nat-Lab, presso Forte Inglese, insieme al curatore Leonardo Forbicioni che, nella giornata che ricorda il grande naturalista, ci aiuterà ad approfondire l’enorme impatto che la teoria dell’evoluzione ha avuto sullo sviluppo delle scienze biologiche, della medicina, dell’antropologia e della sociologia contemporanee.

Domenica 16 Febbraio, Portoferraio,  ore 10:00 – 13:00.
Visita guidata alla Fortezza del Volterraio“, il servizio di trasferimento (da Portoferraio o da Rio Elba) è svolto con l’utilizzo di mezzo collettivo fino all’inizio del sentiero che prevede circa un’ora di cammino. L’escursione verrà effettuata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.  Ritrovo ore 10:00 presso l’Info Park di Portoferraio, Viale Elba 2. Info Park, tel. 0565 908231 o info@parcoarcipelago.info

Domenica 16 Febbraio, Portoferraio,  Loc. Carpani, dalle ore 14:30.
Carnevale a Carpani“, premi alle maschere più belle, intattenimento per i bambini con Fabio Punis, sfilata degli Arceri Medioevali e stand gastronomici per tutti.

Venerdì 21 Febbraio, Portoferraio,  Libreria Maldilibri, ore 18:00.
Il segno della ginestra – il simbolismo neoplatonico presente nella poesia La ginestra di Giacomo Leopardi“, incontro con l’autrice Maria Assunta Scannerini introdotta dal dott. Giovanni Gasparini.

Sabato 22 Febbraio, Portoferraio,  ore 15:00 – 18:00.
Visita guidata alla Fortezza del Volterraio“, il servizio di trasferimento (da Portoferraio o da Rio Elba) è svolto con l’utilizzo di mezzo collettivo fino all’inizio del sentiero che prevede circa un’ora di cammino. L’escursione verrà effettuata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.  Ritrovo ore 15:00 presso l’Info Park di Portoferraio, Viale Elba 2. Info Park, tel. 0565 908231 o info@parcoarcipelago.info

Venerdì 28 Febbraio, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 21:15.
Illogical Show“, spettacolo comico di e con Tomas Leardini, Marcello Mocchi, Daniele Pitari.  Tomas, Marcello e Daniele sono tre amici che decidono di accettare la chiamata a Los Angeles per partecipare ad un talent oltreoceano. Inizia così una rocambolesca avventura che metterà a dura prova la loro solida amicizia, costringendoli ad interrogarsi su cosa sia veramente il talento e se loro lo possiedono. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

EVENTI DI MARZO

Domenica 1 Marzo, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 16:00.
Gunteria Street Show“, spettacolo per bambini di Gunter Rieber. Uno spettacolo clownesco, dove a parlare sono le gag, il mimo, il clown, il giocoliere, l’illusionista e persino l’equilibrista. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

Sabato 7 Marzo, Portoferraio, Terme di San Giovanni, ore 15:00 – 18:00.
Alla scoperta della Villa delle Grotte“. Facile percorso costiero di ca. 3 ore accompagnati da un esperto archeologo con passeggiata nel bacino termale, piccola zona umida di grande importanza naturalistica, e visita al sito dell’antica domus romana del I sec. a.C. In collaborazione con Italia Nostra Arcipelago Toscano. Su prenotazione, a pagamento, costo € 8. Ritrovo: ore 15:00 alle Terme di San Giovanni, Portoferraio. Info: Info Park, tel. 0565 908231 o info@parcoarcipelago.info.

Domenica 8 Marzo, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 21:15.
Fili Filò“, spettacolo di Marco Paolini.  Il Filo Filò è una forma magra di teatro, non una storia, ma un filo di storie. E se, secondo Andrea Zanzotto, il filò nel Veneto era “una veglia contadina nelle stalle durante l’inverno ma anche interminabile discorso che serve a far passare del tempo…e niente altro”, così, nelle intenzioni di chi lo propone oggi a teatro, questo Filò è un racconto dialogante, un invito agli spettatori a far filò insieme, su temi diversi. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

Domenica 22 Marzo, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 21:15.
Overload“, spettacolo di Sotterraneo.  Fra distrazioni di massa e mutazioni digitali, ci muoviamo immersi in un ambiente aumentato dai media. Sovra-stimolati dalle informazioni, viviamo in uno stato di allerta continua. Non dovremmo forse fare più silenzio e scegliere a cosa prestare attenzione? Premiato al Best of Be Festival Tour 2016 e come miglior spettacolo del 2018 al Premio Ubu, Overload è un concentrato di trabocchetti in uno spettacolo acuto, intelligente e divertente. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

Martedì 31 Marzo, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 21:15.
Occident Express (Haifa è nata per star ferma)“, spettacolo di Enrico Fink e Ottavia Piccolo con l’Orchestra Multietnica di Arezzo.  Cronaca di un viaggio, diario di una fuga, istantanea su un inferno a cielo aperto: storia vera, un piccolo pezzo di vita vissuta che compone il grande mosaico dell’umanità in cammino. Occident Express è un frammento del nostro tempo. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

EVENTI DI APRILE

Martedì 7 Aprile, Portoferraio, Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, ore 21:15.
La casa di famiglia“, spettacolo di Augusto Fornari. E’ la storia di quattro fratelli, ognuno con la sua vita e una sua famiglia, ma in comune hanno ancora la casa dove sono nati e dove hanno trascorso l’infanzia. Uno dei fratelli riceve un’offerta milionaria per cedere la casa di famiglia, ormai vuota e inutilizzata da anni. Tra loro c’è chi ha urgentemente bisogno di soldi e vorrebbe venderla, ma non tutti i fratelli sono d’accordo. La decisione, dopo molte discussioni, viene messa ai voti. Inevitabili riflessi sentimentali e tante sorprese e colpi di scena divertenti ed emozionanti. Info: Cosimo de Medici, tel. 0565 944024.

 

Eventi degli anni passati