Museo di Napoleone della Villa di San Martino

Napoleone acquistò la piccola casa nella vallata di San Martino facendosi prestare i soldi dalla sorella Paolina.

Intendeva farne la sua residemza estiva, ma in realtà lo abitò pochissimo, preferendo andarci nelle ore più fresche a godersi la campagna in compagnia di dame e contadine. La piccola “maison rustique” venne restaurata e decorata dal pittore Reveli.

L’edificio sottostante è di stile neoclassico, all’esterno in pietra dell’Elba da colore dorato con un bel fregio sul quale si alternano i motivi napoleonici e le api. Fu construito come museo-galleria napoleonica da Anatolio Demidoff, uno dei più importanti collezionisti della Toscana dell’80 e grande ammiratore di Napoleone.

Dal 1984 la galleria espone stampe a soggetto napoleonico ed ospita mostre temporanee a carattere storico.

san-martino

Orari:
Dal 1 Aprile al 25 Ottobre:
feriale 8.30-19.00 (ultimo ingresso ore 18:00)
festivo 8.30-13.00 (ultimo ingresso ore 12.00)
Chiuso: ogni lunedì; 1 gennaio; 1 maggio; 25 dicembre

uijquery.org | 521: Web server is down

Error 521 Ray ID: 20d6df77211d0e60 • 2015-07-29 06:47:31 UTC

Web server is down

You

Browser

Working
Milan

CloudFlare

Working
uijquery.org

Host

Error

What happened?

The web server is not returning a connection. As a result, the web page is not displaying.

What can I do?

If you are a visitor of this website:

Please try again in a few minutes.

If you are the owner of this website:

Contact your hosting provider letting them know your web server is not responding. Additional troubleshooting information.