san-martino2

Museo di Napoleone della Villa di San Martino

Napoleone acquistò la piccola casa nella vallata di San Martino facendosi prestare i soldi dalla sorella Paolina.

Intendeva farne la sua residemza estiva, ma in realtà lo abitò pochissimo, preferendo andarci nelle ore più fresche a godersi la campagna in compagnia di dame e contadine. La piccola “maison rustique” venne restaurata e decorata dal pittore Reveli.

L’edificio sottostante è di stile neoclassico, all’esterno in pietra dell’Elba da colore dorato con un bel fregio sul quale si alternano i motivi napoleonici e le api. Fu construito come museo-galleria napoleonica da Anatolio Demidoff, uno dei più importanti collezionisti della Toscana dell’80 e grande ammiratore di Napoleone.

Dal 1984 la galleria espone stampe a soggetto napoleonico ed ospita mostre temporanee a carattere storico.

san-martino

Orari:
Dal 1 Aprile al 25 Ottobre:
feriale 8.30-19.00 (ultimo ingresso ore 18:00)
festivo 8.30-13.00 (ultimo ingresso ore 12.00)
Chiuso: ogni lunedì; 1 gennaio; 1 maggio; 25 dicembre

san-martino2

Museo di Napoleone della Villa di San Martino

Napoleone acquistò la piccola casa nella vallata di San Martino facendosi prestare i soldi dalla sorella Paolina. Intendeva farne la sua residemza estiva, ma in realtà lo abitò pochissimo, preferendo andarci nelle ore più fresche a godersi la campagna in compagnia di dame e contadine. La piccola “maison rustique” venne restaurata e decorata dal pittore […]

Leggi tutto
mulini3

Museo Napoleonico di Villa dei Mulini

Residenza ufficiale di Napoleone e della sua corte durante il suo soggiorna all’Elba. Fu costruita circa un secolo prima del suo arrivo presso alcuni mulini a vento che sfruttavano dalle loro posizioni elevate le brezze marine. Molto interessanti i mobili (d’epoca), le armi, i quadri, la biblioteca dell’Imperatore ed il giardino, con splendida vista sul […]

Leggi tutto
vigilanti

Il Teatro dei Vigilanti

Il Teatro dei Vigilanti è un piccolo capolavoro, situato nel cuore di Portoferraio, una delle tante testimonianze del breve soggiorno di Napoleone all’Elba. Teatro con tre ordini di palchi eretto nel 1814 su una preesistente chiesa sconsacrata dedicata alla Madonna del Carmine (XVII sec.), cappella dell’omonimo ospedale commissionato dal Marchese Sorbello nel 1617. Oggi, recentemente […]

Leggi tutto
fortezze1

Fortezze Medicee e Forte Falcone

L’ingresso alle Fortezze è in fondo a Via Guerrazzi, strada comunemente detta della “Porta a Terra” proprio perché conduce al secondo accesso della città medicea. Suggestiva è la passeggiata sul “Fronte d’Attacco”, un complesso architettonico maestoso ed imponente che chiude ad ovest l’antica Cosmopoli, città di Cosimo. Fortificazione costituita da bastioni posti a quote diverse […]

Leggi tutto
misericordia1

Museo della Misericordia

Nel piccolo Museo, accanto alla chiesa, sono conservati importanti ricordi napoleonici, tra cui la maschera in bronzo e il calco della mano dell’Imperatore francese, ricavata a Sant’Elena dal suo medico personale il corso Antonmarchi.

Leggi tutto
archeo1

Museo Civico Archeologico Della Linguella

Il Museo Civico Archeologico della Linguella, piccolo ma molto interessante, espone reperti archeologici ritrovati a bordo delle navi romane naufragate nei pressi dell’isola d’Elba e nell’Arcipelago, dove si incrociavano le rotte commerciali. Fin dai tempi più antichi la presenza di materiale ferroso, costituì un forte richiamo per etruschi, greci e romani. A fianco del museo, […]

Leggi tutto
le-grotte1

Villa Romana delle Grotte

In epoca romana il golfo di Portoferraio fu sede di due ville per le vacanze di ricche famiglie di Roma. I resti di una seconda sono visibili presso la torre del Martello, adiacente al Museo Archeologico a Portoferraio. La villa delle Grotte, che domina il golfo di Portoferraio, fu costruita nel I secolo A.C. e […]

Leggi tutto
pinacoteca1

La Pinacoteca Foresiana

Allestita nei locali della storica caserma De Laugier, la Pinacoteca Foresiana espone al pubblico alcuni tra i più rilevanti oggetti d’arte della collezione di Mario Foresi: si tratta di dipinti, stampe di autori e scuole. Visita consigliata per i cultori dell’arte, la Pinacoteca Foresiana custodice le magnifiche opere di celebri autori come Signorini, Cannici, Nomellini, […]

Leggi tutto
bolano1

Open Air Museum Italo Bolano

L’Open Air Museum è stato ideato e realizzato dall’artista elbano Italo Bolano nel 1965 con il nome di International Art Center, oggi sezione culturale del Museo. Crocevia internazionale dell’arte e della cultura è un luogo per artisti e pubblico. Ci si può incontrare, discutere, lavorare o intrattenersi nel parco, in un’atmosfera magica, arcade, fuori del […]

Leggi tutto
museo-mare

Museo del Mare di Capoliveri

Il 16 maggio 2015 ha riaperto le sue porte ai visitatori il Museo del Mare di Capoliveri, che ospita la mostra Naufragio a Capoliveri: il Relitto del Polluce. La mostra offre al visitatore di percorrere, come in un viaggio attraverso il tempo, le tappe che hanno caratterizzato la vita della nave, ad iniziare dalla sua […]

Leggi tutto
minerali1

Il Museo dei minerali di Rio Marina

Il museo è collocato nel Palazzo del Burò nel centro antico di Rio Marina. L’edificio risale al Settecento ed ha ospitato fino a pochi anni fa la direzione della Società concessionaria delle miniere dell’Elba.La pinacoteca fa parte del complesso del Parco Minerario dell’Isola d’Elba. Conserva una importante collezione di minerali elbani con numerosi campioni di […]

Leggi tutto
museo-01

Il Museo civico archeologico del Distretto minerario di Rio nell’Elba

La ricchezza dei giacimenti minerari dell’Isola d’Elba e la storia del loro sfruttamento è il filo conduttore del Museo civico archeologico del Distretto minerario di Rio nell’Elba. Collocato in un edificio di recente costruzione in Via Mazzini, si trova in una posizione panoramica da cui si può vedere il mare e la vetta del Monte […]

Leggi tutto